Betting Exchange in Italia

Scopri Di Più
18+. T&C Applicate - Solo per nuovi giocatori

Nell’ormai lontano 2000 Betfair decise di creare un modo nuovo di fare scommesse, consentendo ai giocatori di assumere il ruolo del bookmaker, proponendo una propria quota sugli eventi sportivi. Nasce così il Betting Exchange, in italiano Punta e Banca, introdotto nel nostro paese dal 2014 sempre grazie a Betfair, tutt’oggi il principale sito di punta e banca in Italia certificato da AAMS-ADM dove poter provare questa modalità di scommesse.

Se il termine vi è nuovo non vi preoccupate: in questa Betting Exchange guida troverete tutto il necessario per cominciare a scommettere in modalità Punta e Banca in Italia!

Siti Betting Exchange consigliati

shiled of trust Sicuro trusted partners Affidabile verified Verificato
  1. 1

    25€ bonus deposito + 200€ di benvenuto Codice promo: ZITT25

alert Raccomandazione degli inserzionisti
Ogni giocatore online merita un posto sicuro e giusto in cui poter giocare. La nostra missione su Gambling.com è creare un ambiente online sicuro per i giocatori attraverso recensioni gratuite, imparziali e indipendenti delle migliori società di gioco online in Italia, in modo da poter offrire un gioco in sicurezza. Tutte le valutazioni e le recensioni sono realizzate, indipendentemente dall'operatore, dal nostro team di esperti di gioco e ogni azienda è pienamente autorizzata in Italia e può essere considerata attendibile per offrire un gioco leale. Accettiamo compensi dalle società pubblicizzate in questa pagina e questo potrebbe influire sul posizionamento del marchio. Pur non potendo analizzare tutti i siti sul mercato, ci sforziamo di aggiornare continuamente questo elenco in modo da segnalare i siti più recenti e le migliori offerte attualmente disponibili.
alert Raccomandazione degli inserzionisti
Ogni giocatore online merita un posto sicuro e giusto in cui poter giocare. La nostra missione su Gambling.com è creare un ambiente online sicuro per i giocatori attraverso recensioni gratuite, imparziali e indipendenti delle migliori società di gioco online in Italia, in modo da poter offrire un gioco in sicurezza. Tutte le valutazioni e le recensioni sono realizzate, indipendentemente dall'operatore, dal nostro team di esperti di gioco e ogni azienda è pienamente autorizzata in Italia e può essere considerata attendibile per offrire un gioco leale. Accettiamo compensi dalle società pubblicizzate in questa pagina e questo potrebbe influire sul posizionamento del marchio. Pur non potendo analizzare tutti i siti sul mercato, ci sforziamo di aggiornare continuamente questo elenco in modo da segnalare i siti più recenti e le migliori offerte attualmente disponibili.

Che cos’è il Punta e Banca

Le scommesse Betting Exchange nascono nel 2000 per mano di Betfair. La straordinaria idea dietro la loro nascita era che le quote non dovevano essere decise soltanto dai bookmaker.

Per Betfair gli scommettitori dovevano avere maggiore libertà, inclusa la possibilità di offrire una quota su un evento sportivo. In questo modo i giocatori possono assumere la funzione di bookmaker e le quote vengono generate dall’incontro della domanda e dell’offerta, quindi dalla legge di mercato, proprio come in una borsa valori finanziaria invece che essere determinate da bookmaker professionisti.

Sin dal principio il Betting Exchange è conosciuto anche con il nome di scommesse Back and Lay, che in italiano prendono il nome di Punta e Banca. Per conoscere appieno la modalità scommesse punta e banca cominciamo dal glossario dei pochi termini fondamentali:

Facciamo un esempio pratico di come funziona il punta e banca: Mario vuole scommettere sulla vittoria dell’Inter nel derby di Milano. Va su una piattaforma Betting Exchange e sceglie la quota che ritiene migliore tra quelle offerte, in questo caso 2.00, e punta 20€. Se al fischio finale l’Inter avrà vinto, Mario incasserà 40€ (20x2.00), ottenendo un guadagno netto di 20€ (40€ vinti – 20€ giocati). Se invece vince il Milan, perderà la somma scommessa (20€).

PUNTA 
Inter vs Milan 
Punta 20€ su 1 vincente, con quota 2.00 
Se l’Inter vince, incassi 40€, guadagnandone 20€Se vince il Milan, perdi 20€, che andranno al giocatore-banco

Paolo, invece, è persuaso che, vista la grande forma mostrata dal Milan nelle ultime gare, è più probabile che saranno i rossoneri a portarsi a casa il derby della Madonnina. Apre quindi una piattaforma di Betting Exchange e decide di bancare 20€ sulla vittoria dell’Inter (offrire la quota) a 2.00, che equivale a scommettere contro la vittoria dei nerazzurri.

Si tratta di fatto di una scommessa doppia chance: il giocatore che banca vince sia nel caso che l’Inter perda sia nel caso di pareggio. Attenzione però: quando si banca ci si assume una responsabilità: una volta bancata 20€ la vittoria dell’Inter con quota 2.00, se l’Inter vince si perderanno 40€ (20€x2.00).

BANCA 
Inter vs Milan 
Banca (scommetti contro) 20€ su 1 vincente, offrendo quota 2.00 
Se l’inter vince, perdi 40€Se l’inter perde o pareggia, vinci 20€

Differenze tra Betting Exchange e scommesse

Per chiarire meglio le idee, riassumiamo i punti salienti che differenziano il punta e banca dalle scommesse tradizionali:

In questo modo, le giocate degli scommettitori classici si abbinano alle quote proposte dai giocatori che fungono da banco. L’abbinamento delle puntate e delle bancate è l’incontro della domanda e dell’offerta all’interno del mercato delle quote nel Betting Exchange.

Attenzione: trattandosi di un vero e proprio mercato, nel quale è praticamente come fare trading sulle scommesse, qualora le quote siano esagerate o i soldi che circolano nel mercato di quell’evento specifico (ossia la liquidità) siano pochi, è più probabile che alle bancate non verranno abbinate delle puntate.

Al termine dell’evento sportivo i soldi della scommessa verranno accreditati al vincitore (puntatore o banco), detratta una commissione a carico della piattaforma Betting Exchange per il servizio offerto.

Strategie Betting Exchange

Una volta compresa la differenza tra scommesse punta e banca e scommesse tradizionali, è giunta l’ora di avventurarci all’interno delle varie strategie Betting Exchange. Dobbiamo premettere che spesso assomigliano di più alle strategie di trading finanziario che a quelle sulle scommesse classiche. Proprio per questo, le Betting Exchange strategie richiedono maggiore esperienza.

È quindi importantissimo consultare approfonditamente tutte le statistiche dei match, per poi arrivare a saper cogliere il momento giusto in cui puntare o bancare per sfruttare al massimo la fluttuazione delle quote del mercato Betting Exchange, possibilmente con l’ausilio di un calcolatore punta e banca.

▶️ Cash Out

Il Cash Out consente di incassare la scommessa prima del termine del match, per garantirsi la vincita o per ridurre le perdite.

Ci sono diversi metodi Betting Exchange per fare Cash out. Ad esempio, si può puntare live sulla squadra che è favorita nel momento in cui è sotto nel risultato. Una volta che questa avrà segnato, si può fare Cash Out per incassare senza dover attendere il completamento effettivo della rimonta.

Oppure si può scommettere in favore della squadra più debole e fare Cash Out live prima che la compagine favorita sia andata in vantaggio.

▶️ Scalping

Si tratta di uno dei metodi Betting Exchange più utilizzati dei giocatori. In pillole, lo Scalping mira a conseguire tanti piccoli profitti facendo puntate e bancate su numerosi eventi sportivi, che una volta sommati ammonteranno ad un profitto maggiore.

Si tratta di una strategia Betting Exchange che specula sull’oscillazione delle quote, molto simile alle tecniche che si utilizzano nel mondo della finanza.

In primo luogo, si punta una quota che il giocatore considera molto alta. Poi, quando la quota scende, il giocatore banca lo stesso risultato. Per questo è molto pratica come strategia da utilizzare con le scommesse live.

Tuttavia, è importante ricordare che il tempo che deve trascorrere tra la puntata e la bancata deve essere il minore possibile, e di puntare e bancare diversi avvenimenti sportivi allo stesso tempo.

Infatti, le variazioni di quote saranno minime e per ottenere un profitto occorrerà scommettere su tanti avvenimenti sportivi. Questo metodo Betting Exchange richiede una certa esperienza e una dimestichezza coi dati, oltre ovviamente ad una certa disponibilità di denaro da scommettere.

▶️ Dutching

Un’altra strategia molto diffusa prende il nome di Dutching, e si basa su una tecnica che utilizza appositi calcolatori Betting Exchange che sfruttano una formula matematica per suddividere la quantità di denaro che si vuole scommettere su più risultati di eventi sportivi, riducendo in questo modo le probabilità di perdita.

Il Dutching rende quindi maggiori guadagni nei mercati in cui ci sono più opzioni di scommessa, come ad esempio “Risultato Esatto 1° Tempo” e “Risultato Esatto Finale”. L’altro lato della medaglia è che, in quanto il budget viene suddiviso su più eventi, viene ridotto anche il margine di guadagno.

Tuttavia, le quote Betting Exchange sono più alte e quindi consentono comunque di portare a casa un profitto con il Dutching, mentre l’opzione Cash Out durante il live del match consente di modificare le nostre strategie Betting Exchange in qualsiasi momento.

Anche per quanto riguarda questa strategia Betting Exchange, è importante consultare tutte le statistiche riguardanti le diverse squadre coinvolte, per conoscere i risultati più probabili su cui poi scommettere ed applicarla con serietà, possibilmente dopo aver fatto un po’ di esperienza.

Quote Betting Exchange

È chiaro ora come le scommesse punta e banca siano un mondo diverso rispetto alle scommesse tradizionali. Una delle differenze principali, che si possono cogliere fin da subito, è che le quote nel Betting Exchange funzionano in modo diverso, e in genere sono più alte.

Questo perché sono offerte dai giocatori, e non da bookmaker professionisti. Inoltre le quote variano proprio come varia il valore delle azioni in una borsa finanziaria durante una giornata, ma soprattutto sono molto vicine tra loro, perché appunto sono frutto di leggi di mercato e non stabilite arbitrariamente.

Infatti, quando l’evento è lontano troveremo quote più disparate, il cui scarto andrà sempre più assottigliandosi fino all’imminenza del match, che a quel punto avrà suscitato maggiore interesse e le dinamiche di mercato avranno assestato le quote avvicinandole al loro fair value (valore equo).

Come funziona il punta e banca in italia

Le scommesse sportive in Italia sono relativamente recenti, soprattutto se comparate alla lunga tradizione del mondo anglosassone. In Italia il Punta e Banca è entrato nel gergo degli scommettitori, ma è disponibile su pochi siti di scommesse, tra cui Betfair. La normativa italiana che disciplina il Betting Exchange (Decreto Legge 47/2013) inoltre impone certi limiti volti a proteggere i giocatori:

Inoltre, in Italia il mercato del Betting Exchange è ridotto rispetto a quello tradizionale, con un palinsesto che offre meno opzioni.

Metodi Betting Exchange

I metodi Betting Exchange sono davvero tanti, e ciascuno di essi richiede un grado più o meno elevato di esperienza. Vediamone alcuni abbastanza semplici:

Cioè punta su un risultato con quota alta e poi banca lo stesso risultato su una quota più bassa. È necessario però che tra la puntata e la bancata passi il minor lasso di tempo possibile. Le quote scenderanno di poco, è vero, e il guadagno sarà minore, per questo bisogna applicare questo metodo Betting Exchange su molti eventi sportivi allo stesso tempo, ricorrendo alla strategia dello Scalping.

Individua una partita che veda affrontarsi due squadre equilibrate, con una simile classifica, un simile stato di forma e due solide difese. In questo caso la scommessa sul risultato esatto 1-1 può essere un ottimo metodo Betting Exchange. Il Cash Out può essere molto d’aiuto qui: se le cose si mettono male e le squadre hanno già segnato dopo pochi minuti, si può uscire dalla scommessa incassando in anticipo o limitando le perdite.

Una volta consultate le statistiche, trova un match su cui puntare 0-0 come risultato esatto. Seguendo poi la partita in diretta, teniamo l’andamento della partita fino a che la quota per bancare lo 0-0 non si sia abbassata. A questo punto sarà sufficiente bancare lo 0-0 ad una quota inferiore rispetto alla puntata per garantirsi un profitto.

Calcolatore punta e banca

Il punta e banca ad un primo sguardo può sembrare complicato anche per un veterano delle scommesse sportive, ma online si possono trovare tanti strumenti pratici che ci aiutano per comprendere le quote Betting Exchange e per poterle utilizzare a nostro vantaggio.

Questi strumenti sono del tutto simili a quelli utilizzati da chi gioca in borsa, e vanno dalle tabelle Excel fino ai software calcolatore punta e banca, con i quali effettuare calcoli precisi della quantità di denaro da piazzare su ogni giocata e su come suddividerli tra più giocate per massimizzare il profitto.

Non esiste un solo calcolatore online Betting Exchange. Infatti, su internet si possono trovare tantissimi software, sia gratuiti che a pagamento, specificamente dedicati per le strategie come lo Scalping e il Dutching.

Con essi è possibile analizzare dettagliatamente tutte le statistiche e capire gli eventi su cui scommettere, le puntate da effettuare, visualizzare in anticipo i possibili profitti e il momento giusto per puntare o bancare.

Betting exchange app

Il punta e banca in Italia è ancora poco diffuso, e le piattaforme di Betting Exchange purtroppo sono poche. Una di queste è Betfair, che è anche il bookmaker che ha inventato questa tipologia di scommesse e l’ha poi introdotta nel nostro paese.

Su Betfair è possibile scommettere in modalità Punta e Banca direttamente dal browser di navigazione, con una grafica molto semplice ed intuitiva che è sicuramente il punto di forza per chi vuole utilizzare una tipologia di scommesse un po’ più complicata di quelle tradizionali.

Il sito mette poi a disposizione dei giocatori una Betting Exchange app per smartphone. Si tratta proprio di un’app diversa da quella per le scommesse sportive classiche, dedicata appositamente a chi vuole concentrarsi esclusivamente sule scommesse Punta e Banca. La Betting Exchange app di Betfair è disponibile sia per Android che per iOS, ed è scaricabile direttamente dal sito di Betfair.

Vantaggi Betting Exchange

Una volta capito la modalità Punta e Banca e come funzionano le strategie Betting Exchange, riassumiamo quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questa tipologia di scommesse:

VantaggiSvantaggi
I giocatori possono assumere il ruolo di bookmakerRichiede maggiore esperienza per comprendere strategie e metodi Betting Exchange
Quote più alte, perché offerte dagli utentiPossibilità che alcune puntate non vengano abbinate, specialmente negli eventi minori
Possibilità di ridurre le perdite con la modalità Cash OutLe scommesse con liquidità bassa offrono meno quote e più distanti tra loro.
Possibilità di scommettere liveNon è possibile effettuare scommesse multiple o sistemi
Possibilità di ottenere maggiori profittiBonus meno interessanti di quelli tradizionali
Possibilità di controllare il mercato delle quote e i profitti con software calcolatore punta e bancaPalinsesto di scommesse ridotto
Ideale per le puntate sui campionati più seguiti

FAQ


Le scommesse Betting Exchange, o scommesse Punta e Banca, sono una tipologia di scommesse che consente ai giocatori di assumere le vesti del bookmaker, dando quindi l’opportunità non solo di piazzare una scommessa tradizionale, ma anche di offrire una quota su un evento sportivo. Le puntate coinvolgono quindi soltanto i giocatori, mentre il sito di scommesse riceve una commissione per il servizio offerto.

Punta e Banca sono i due termini tecnici fondamentali per comprendere le scommesse Betting Exchange. Puntare significa piazzare una scommessa in maniera classica, cioè selezionando una quota e puntando la somma di denaro desiderata. Bancare significa offrire una quota sull’evento sportivo desiderato. I giocatori che puntano scelgono, tra le quote offerte dai giocatori che bancano, la puntata ideale e piazzano la scommessa, e in questo modo le puntate vengono abbinate alle bancate.

La modalità Cash Out consente di uscire dalla scommessa prima del termine dell’evento. In questo modo il giocatore può incassare la vincita durante la partita, fintanto che il risultato coincide con la sua scommessa, oppure limitare le perdite quando il risultato è sfavorevole ma potrebbe peggiorare comportando perdite maggiori.

In Italia il Punta & Banca è ancora poco diffuso, e si può effettuare solo con scommesse singole. Ricorda di scommettere solo su siti certificati AAMS-ADM come Betfair, la piattaforma Betting Exchange più famosa al mondo e attiva anche in Italia, dove opera anche Betflag.

ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ: Le scommesse online sono illegali in alcune giurisdizioni. È tua responsabilità controllare le normative locali prima di giocare online. GDC Trading Ltd non si assume alcuna responsabilità per le tue azioni.
© 2011-2020 GDC Trading Limited. Tutti i diritti sono riservati. Gambling.com è un marchio registrato da GDC Trading Limited.
Termini e Condizioni  |   Privacy Policy

Asset 4 Android GET IT ON facebook Download_on_the_App_Store_Badge_US-UK_RGB_blk_4SVG_092917 twitter
×