Scommesse Champions League

SCOPRI DI PIÙ
18+. T&C Applicate - Solo per nuovi giocatori

Guida alle scommesse sulla Champions League 2019/2020

La UEFA Champions League è la competizione calcistica in cui le migliori squadre d’Europa si affrontano per determinare ogni anno quale sia la più forte del continente. Ogni calciatore di qualsiasi età e nazionalità sogna di poter giocare e vincere la Champions League, il che la rende a pieno titolo il trofeo per squadre di club più importante al mondo. Le più forti squadre della Serie A e di tutta Europa danno il massimo ogni anno per avanzare fino alla finale, che nel 2020 si giocherà in Turchia nello stadio Atatürk Olimpiyat Stadyumu di Istanbul, per alzare al cielo la prestigiosa coppa delle grandi orecchie.

Visti il prestigio del trofeo e l’atmosfera che accompagna ogni partita, è chiaro che quelle sulla Champions sono sicuramente tra le scommesse sul calcio più affascinanti in assoluto. I migliori siti di scommesse sul calcio offrono parecchie quote sulle competizioni europee, e ogni giorno moltissimi appassionati decidono di scommettere sui risultati della Champions League.

Siti di scommesse sulla Champions League consigliati

Sicuro Affidabile Verificato
Raccomandazione degli inserzionisti
Ogni giocatore online merita un posto sicuro e giusto in cui poter giocare. La nostra missione su Gambling.com è creare un ambiente online sicuro per i giocatori attraverso recensioni gratuite, imparziali e indipendenti delle migliori società di gioco online in Italia, in modo da poter offrire un gioco in sicurezza. Tutte le valutazioni e le recensioni sono realizzate, indipendentemente dall'operatore, dal nostro team di esperti di gioco e ogni azienda è pienamente autorizzata in Italia e può essere considerata attendibile per offrire un gioco leale. Accettiamo compensi dalle società pubblicizzate in questa pagina e questo potrebbe influire sul posizionamento del marchio. Pur non potendo analizzare tutti i siti sul mercato, ci sforziamo di aggiornare continuamente questo elenco in modo da segnalare i siti più recenti e le migliori offerte attualmente disponibili.
Raccomandazione degli inserzionisti
Ogni giocatore online merita un posto sicuro e giusto in cui poter giocare. La nostra missione su Gambling.com è creare un ambiente online sicuro per i giocatori attraverso recensioni gratuite, imparziali e indipendenti delle migliori società di gioco online in Italia, in modo da poter offrire un gioco in sicurezza. Tutte le valutazioni e le recensioni sono realizzate, indipendentemente dall'operatore, dal nostro team di esperti di gioco e ogni azienda è pienamente autorizzata in Italia e può essere considerata attendibile per offrire un gioco leale. Accettiamo compensi dalle società pubblicizzate in questa pagina e questo potrebbe influire sul posizionamento del marchio. Pur non potendo analizzare tutti i siti sul mercato, ci sforziamo di aggiornare continuamente questo elenco in modo da segnalare i siti più recenti e le migliori offerte attualmente disponibili.
Termini e condizioni applicati per tutti i bonus. Riservato ai maggiori di 18 anni.

Champions League Betting Consigli

Quote Champions League 2020

SquadraQuote
Manchester City5.00
Barcelona7.00
Liverpool8.00
Juventus8.00
Real Madrid8.50
Paris Saint Germain10.00
Bayern Monaco11.00
Atletico Madrid17.00
Tottenham21.00
Borussia Dortmund26.00
Chelsea29.00
Inter33.00
Napoli33.00
Ajax67.00
Atalanta75.00

Domande frequenti

Quando comincia la Champions League 2019/2020?

Quali squadre giocano la Champions League?

Dove si gioca la finale di Champions League 2020?

Quali sono le squadre favorite per la vittoria della Champions League 2020?

Posso scommettere sulla Champions League?

Formula della competizione

La prima Champions League è stata disputata nel 1992, quando ha sostituito la vecchia Coppa dei Campioni, cui potevano accedere solo i vincitori dei rispettivi campionati nazionali. Dal 1997, l’accesso alla Champions è stato esteso anche alle altre migliori squadre, fino ad arrivare all’attuale formato dove le migliori quattro compagini della Serie A, Premier League, Liga e Bundesliga accedono direttamente alla fase finale, mentre in altri campionati l’accesso è limitato a un numero inferiore di squadre (da tre ad una), alcune delle quali devono affrontare la fase preliminare per qualificarsi ai gironi di Champions.

La competizione per club più affascinante al mondo ha una struttura piuttosto articolata. Dopo la fase preliminare, che si tiene di solito tra luglio e agosto, vengono sorteggiati 8 gironi da quattro squadre ciascuno. Ha così inizio la fase finale, a partire da metà di settembre. Gli otto raggruppamenti seguono il formato del girone all’italiana, dove ogni squadra affronta ogni avversario due volte, in casa e in trasferta. La classifica dei gironi di Champions League è determinata in modo classico: 3 punti a vittoria, 1 punto per il pareggio e 0 per la sconfitta. Le prime due squadre di ciascun girone avanzano alla fase ad eliminazione diretta, che prevede tre doppie sfide (andata e ritorno), dagli ottavi di finale fino alla semifinale. La finale di Champions, che solitamente si gioca a fine maggio, invece è una partita secca, e in caso di pareggio anche dopo i tempi supplementari, il vincitore viene deciso dai calci di rigore.

Le quote sulla Champions League e i favoriti

La Champions League è una competizione di lunga durata, e le squadre che ambiscono alla vittoria devono mantenere alta la forma e la concentrazione da settembre fino a maggio. Gli appassionati di calcio sanno bene quanto questo sia difficile anche per i team più forti, perché nell’arco di un’intera stagione può capitare di tutto, dagli infortuni dei giocatori chiave a dei cambi di panchina, da un mercato invernale non all’altezza fino ai terribili momenti no degli attaccanti. Perciò, prima dell’inizio della Champions, ma anche durante le fasi finali, le quote delle squadre più blasonate, favorite per la vittoria finale, sono comunque relativamente alte.

Le quote sulla Champions League variano durante la stagione, a seconda dei momenti di forma delle squadre partecipanti. I siti di scommesse online considerano favorite dal principio le squadre che hanno trionfato nelle edizioni precedenti e quelle che hanno disputato un maggior numero di finali. Tuttavia, i bookmakers tengono in considerazione altri elementi quando forniscono le quote sulla vincente.

Uno di questi è l’organico delle squadre. Ci sono alcuni giocatori, i cosiddetti top player, che possono fare la differenza in qualsiasi squadra vadano a giocare. Per questo, quando nel mercato estivo una squadra compra un giocatore importante, è probabile che le sue quote per la vittoria della Champions League si abbassino, mentre quelle della squadra precedente del top player si alzino. Lo stesso discorso vale per quelle squadre che mantengono invariato una rosa che ha già raggiunto ottimi risultati in Champions League e in campionato.

Analogamente, ci sono allenatori con maggiore esperienza nelle coppe europee (come Guardiola, Ancelotti, Zidane), perché sono stati in grado di vincerle una o addirittura più volte, e quando una squadra riesce a scritturarli, le quote sulla Champions League ne risentono.

Uno sguardo approfondito alle scommesse sulla Champions League

Le squadre che ogni anno si contendono Champions League provengono da diversi campionati nazionali, ognuno con caratteristiche e coefficienti di difficoltà differenti. Ad esempio, la Serie A è tradizionalmente un campionato più tattico, mentre nella Liga si gioca un calcio più veloce ed offensivo, mentre la Premier è un campionato più fisico. Perciò le squadre dei diversi paesi hanno caratteristiche differenti. Anche per questo, è molto difficile individuare in anticipo un vincitore.

È quindi importante seguire le prestazioni delle squadre impegnate in Europa nei rispettivi campionati nazionali quando si decide di scommettere sulla Champions League, per tenere d’occhio costantemente il loro stato di forma. Se una squadra non ha più nulla da chiedere al campionato, perché ha un ampio distacco sulla seconda oppure perché di fatto non ha più chance di giocarsi il titolo nazionale, è più probabile che possa concentrarsi maggiormente sulla Champions League. Questa comunque non è una regola assoluta, perché la Champions resta la competizione più difficile in assoluto da vincere, e le squadre migliori difficilmente riescono comunque a trionfare o a replicare i successi degli anni precedenti (negli ultimi quarant’anni, solo 3 squadre sono riuscite a bissare il successo).

Una valida alternativa alla puntata sulla vincente del torneo è la scommessa sul passaggio del turno. Qui, più semplicemente, dovete concentrarvi solamente sulle due (o quattro, nel caso della fase a gironi) squadre coinvolte, confrontandone le attuali prestazioni e lo stato di forma, e puntare su quella che ritenete abbia più possibilità di passare il turno.

Il capocannoniere della Champions League

Vincere la classifica cannonieri in Champions non è un’impresa facile. Una squadra che arriva in finale di Champions League gioca 13 partite, ma se viene eliminata prima i suoi attaccanti hanno meno minuti per segnare. Per questo, quando scommettete sul capocannoniere, cercate di puntare su giocatori di squadre che hanno maggiori chance di fare strada nel torneo. Dal 2007, Messi e Ronaldo hanno monopolizzato il titolo (con Neymar capocannoniere a parimerito nel 2015). Tenete d’occhio il livello delle squadre contro cui vengono sorteggiati: minore è il valore degli avversari e maggiore è la possibilità che gli attaccanti segnino molte reti.

Le scommesse sui match

Le scommesse sul singolo match sono quelle più diffuse, anche se comunque non di semplice lettura. I bookmakers offrono tutte le tipologie di scommesse che potete trovare per la Serie A, incluse la puntata sul risultato finale e parziale, le scommesse sui goal e sui cartellini e molte altre.

Quando due top team europei si affrontano, è sempre difficile indovinare il risultato. Qui potete aiutarvi con le statistiche riguardanti i testa a testa e le prestazioni in campionato e in Champions. Nelle partite tra un top team e una sfavorita, le quote solitamente non sono convenienti, ma in questo caso un accumulatore potrebbe aumentare le chance di profitto, oppure potete puntare sulla squadra favorita, ad esempio, nel caso stia attraversando un periodo di crisi realizzativa ma ritenete che in quella partita possa segnare almeno due/tre goal.

Consigli per le scommesse sulla Champions

Alcune squadre faticano ad ingranare

Le italiane in Champions League

A volte il gioco conta più dei singoli giocatori

Le rimonte in Champions

Il terreno di gioco

Tipologie di scommesse sulla Champions League


Vincitori delle scorse edizioni

AnnoVincitoreFinalistaRisultatoStadio
2019LiverpoolTottenham2-0Wanda Metropolitano, Madrid
2018Real MadridLiverpool3-1NSC Olimpiyskiy Stadium, Kiev
2017Real MadridJuventus4-1Millennium Stadium, Cardiff
2016Real MadridAtletico Madrid1-1 (d.c.r.)San Siro, Milano
2015BarcelonaJuventus3-1Olympiastadion, Berlino
2014Real MadridAtletico Madrid4-1 (d.t.s.)Estadio da Luz, Lisbona
2013Bayern MonacoBorussia Dortmund2-1Wembley Stadium, Londra
2012ChelseaBayern Monaco1-1 (d.c.r.)Allianz Arena, Monaco
2011BarcellonaManchester United3-1Wembley Stadium, Londra
2010InterBayern Monaco2-0Santiago Bernabeu, Madrid
2009BarcellonaManchester United2-0Stadio Olimpico, Roma
2008Manchester UnitedChelsea1-1 (d.c.r.)Luzhniki Stadium, Mosca

Altri Champions League Consigli

ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ: Le scommesse online sono illegali in alcune giurisdizioni. È tua responsabilità controllare le normative locali prima di giocare online. GDC Trading Ltd non si assume alcuna responsabilità per le tue azioni.
© 2011- 2019 GDC Trading Limited. Tutti i diritti sono riservati. Gambling.com è un marchio registrato da GDC Trading Limited.
Termini e Condizioni  |   Privacy Policy

Asset 4AndroidGET IT ONGraphicfacebookIcon/Mobile/Menu CloseIcon/PinDownload_on_the_App_Store_Badge_US-UK_RGB_blk_4SVG_092917twitter