Scommesse Giro d'Italia

18+. Termini e Condizioni applicate

Il Giro d’Italia è la seconda corsa a tappe per importanza al mondo, subito dopo il Tour de France. Il suo simbolo, la maglia rosa (che prende il colore dalla Gazzetta dello Sport) trascende i confini nazionali ed è un vero e proprio emblema nel mondo dello sport.

Oltre a essere un catalizzatore per gli appassionati di ciclismo e di sport in generale, la corsa professionistica italiana rappresenta anche una buona occasione per piazzare qualche scommessa online. Di seguito elenchiamo i bookmaker che propongono quote scommesse Giro d’Italia del 2021.

Quest’anno il Giro festeggia la 104ª edizione e si svolgerà come di consueto nell’arco di tre settimane. Saranno 21 le tappe durante le quali i corridori passeranno da Torino a Milano dopo oltre 3.500 km.

Per gli amanti di ciclismo piazzare delle scommesse Giro d’Italia è un buon modo per seguire in maniera ancora più coinvolgente la corsa. Come abbiamo visto sono tanti gli operatori che permettono di giocare delle scommesse ciclismo Giro d’Italia. I mercati relativi alla corsa rosa sono molteplici e nei prossimi paragrafi li tratteremo nel dettaglio.

Quote vincente Giro d’Italia

Uno dei mercati più popolari riguarda sicuramente il ciclista che trionferà al termine delle 21 tappe. Le quote vincitore Giro d’Italia sono tra le più ricercate sia perché è possibile scommettere con un discreto anticipo rispetto all’inizio effettivo del Giro, sia perché vengono aggiornate durante la corsa.

Inoltre le quote vincitore Giro d’Italia sono tra le più generose tra i vari mercati proposti, soprattutto se si è in grado di sfruttare i bonus scommesse e di individuare la possibile sorpresa, capace di sbaragliare la concorrenza e i favoriti alla partenza. Si tratta di un mercato in cui è necessario scommettere su quello che secondo voi sarà il ciclista che arriverà con la maglia rosa a Milano.

È un mercato molto difficile da pronosticare, in quanto durante tre settimane gli imprevisti sono all’ordine del giorno e una caduta o un’influenza possono cambiare radicalmente il corso degli eventi. Vediamo una panoramica dei favoriti al Giro d'Italia e alcune quote sul possibile vincitore della corsa, in un'ottica comparativa.

BookmakerBernalEvenepoelYatesBuchm
Betway3,254,505,0012,00
William Hill3,005,004,3312,00
bwin3,254,504,5011,00

Come scommettere sul Giro d’Italia

Piazzare scommesse sul Giro d’Italia non è più complicato di quanto accade con altre puntate su calcio, tennis, basket e così via. Una volta trovato il mercato di vostro interesse, dovrete scegliere l’esito desiderato ed effettuare le Giro d’Italia scommesse.

Meno agevole, invece, piazzare una scommessa vincente. D’altronde il mondo delle scommesse sportive è piuttosto imprevedibile, ma esistono comunque delle strategie da applicare per aumentare le possibilità di ottenere una vincita.

Senza dilungarci troppo in questo paragrafo, dal momento che approfondiremo il discorso più avanti, è fondamentale conoscere il tipo di tracciato (montuoso, pianeggiante, cronometro) e le caratteristiche di ogni ciclista, così da scommettere in maniera più consapevole.

Oltre alle scommesse antepost sul vincitore finale delle varie classifiche, sul vincitore di tappa Giro d'Italia e sui testa a testa, è possibile piazzare delle scommesse live, durante lo svolgimento delle singole tappe. Un modo certamente interessante e intelligente per scommettere vedendo in presa diretta l’evolversi della corsa, potendo così prendere in considerazione un maggior numero di informazioni.

Mercati scommesse Giro d’Italia

Oltre al mercato relative al vincitore del Giro d’Italia, i bookmaker propongono di solito altri tipi di scommesse.

Pronostici Giro d’Italia

Tra I più probabili vincitori, stando alle quote dei bookmaker, troviamo Egan Bernal, Simon Yates e Remco Evenepoel. Un terzetto di grande qualità con un palmares già importante alle spalle e che può contare sull’ausilio di squadre ben attrezzate nella volata al titolo.

Se vorrete piazzare una scommessa sul vincitore del Giro d’Italia probabilmente non potrete prescindere da uno di questi tre. Ma le quote si alzano notevolmente per gli outsider.

Purtroppo nessun italiano sembra avere grosse chance di successo, ma un colpo di coda di Vincenzo Nibali non è da escludere a priori. Lo Squalo di Messina è quotato da alcuni bookmaker oltre 40,00, che rappresenta una quota di certo gustosa per un ciclista dell’esperienza e della classe del siciliano.

A quote più basse, ma comunque molto interessanti, troviamo Pavel Sivakov, Mikel Landa e Alexander Vlasov ed Emanuel Bauchmann che pagano tutti abbandonatamente sopra i 10,00.

Favoriti Giro d’Italia

Tao Geoghegan Hart, il vincitore della passata edizione del Giro, ha deciso di non prendere parte alla corsa per prepararsi al meglio al Tour de France. L’assenza del campione in carica apre inevitabilmente le porte ad altri corridori.

Su tutti c’è Egan Bernal della Ineos. Il colombiano è l’enfant prodige del ciclismo mondiale e a soli 22 anni si è preso il lusso di vincere il Tour de France due anni fa. Visto il percorso disegnato dagli organizzatori, il sudamericano è il grande favorito della vigilia. Scalatore puro, in grado di fare il vuoto sulle salite più dure.

Secondo i bookmaker il secondo favorito è Simon Yates. L’inglese è nato come pistard, ma negli anni si è trasformato in un fantastico corridore di corse a tappe. All’attivo vanta una Vuelta ed è un passista, meno scalatore di Bernal ma comunque in grado di reggere ritmi importanti in montagna.

Al terzo posto troviamo Remco Evenepoel. Il classe 2000 belga viene da molti paragonato a Eddy Merckx sia per la precocità che, al momento, soprattutto per la nazionalità. Le qualità di Evenepoel non sono minimamente in dubbio, ma il Giro d’Italia 2021 sarà la prima grande corsa a tappe della sua carriera.

Squadre del Giro d’Italia

Saranno 23 le squadre al via del 104° Giro d’Italia. Ogni compagine schiererà 8 corridori. La lista delle squadre partecipanti è stata redatta in base alla classifica UCI, tramite la quale 19 compagini avranno diritto alla partecipazione, più 4 wild card.

ITALIA: Bardiani Csf Faizané, Eolo-Kometa Cycling Team, Vini Zabù

FRANCIA: Ag2r Citroen team, Cofidis, Groupama-Fdj

GERMANIA: Bora-Hansgrohe, Team Dsm

BELGIO: Deceuninck-Quick-Step, Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux, Lotto Soudal, Alpecin-Fenix

USA: Ef Education-Nippo, Trek-Segafredo

SPAGNA: Movistar Team

KAZAKISTAN: Astana - Premier Tech

BAHREIN: Bahrain Victorious

GRAN BRETAGNA: Ineos Grenadiers

ISRAELE: Israel Start-Up Nation

OLANDA: Jumbo-Visma

AUSTRALIA: Team BikeExchange

SUDAFRICA: Team Qhubeka Assos

EMIRATI ARABI: UAE Team Emirates

Le tappe del Giro d’Italia

Saranno 21 le tappe che da Torino porteranno la carovana del Giro d’Italia fino a Milano. Sono in tutto 3450,4 i chilometri che i corridori dovranno macinare nel corso delle tre settimane di gara. Sono appena due le cronotappe in programma, in una corsa che è indubbiamente stata pensata per gli scalatori.

Tappa GiroDataPercorso Km
8 maggioTorino>Torino (cronotappa)9
9 maggioStupinigi>Novara173
10 maggioBiella>Canale187
11 maggioPiacenza>Sestola186
12 maggioModena>Cattolica171
13 maggioGrotte di Frasassi>Ascoli Piceno150
14 maggioNotaresco>Termoli178
15 maggioFoggia>Guardia Sanframondi173
16 maggioCastel di Sangro>Campo Felice160
10ª17 maggioL'Aquila>Foligno140
11ª19 maggioPerugia>Montalcino163
12ª20 maggioSiena>Bagno di Romagna209
13ª21 maggioRavenna>Verona197
14ª22 maggiCittadella>Monte Zoncolan205
15ª23 maggioGrado>Gorizia145
16ª24 maggioSacile>Cortina d'Ampezzo212
17ª26 maggioCanazei>Sega di Ala193
18ª27 maggioRovereto>Stradella228
19ª28 maggioAbbiategrasso>Alpe di Mera178
20ª29 maggioVerbania>Alpe Motta164
21ª30 maggioSenago>Milano (cronotappa)29,4

Le date del Giro d’Italia

Il Giro d’Italia 2021 inizierà con la mini cronometro individuale di Torino dell’8 maggio e si concluderà il 30 maggio a Milano con un’altra cronometro che potrebbe decidere la corsa rosa. Sono previsti due giorni di riposo: il primo il 18 maggio dopo la 10ª tappa L’Aquila-Foligno, mentre il secondo è previsto il 25 maggio dopo il tappone dolomitico con arrivo a Cortina d’Ampezzo di 212 km.

Strategia scommesse Giro d’Italia

Per poter scommettere in maniera consapevole sul Giro d’Italia è fondamentale avere una approfondita conoscenza del ciclismo, dei suoi protagonisti e delle corse.

Prima di poter piazzare delle scommesse Giro d’Italia bisogna sapere lo stato di forma dei corridori, così da capire se le quote proposte dai bookmaker sono giustificate o se è possibile trovare delle falle, in modo da avvantaggiarvi e trovare le tante preziose quote di valore.

Un altro aspetto da valutare con grande oculatezza riguarda il tipo di percorso del Giro d’Italia. Laddove la corsa a tappa prevede diverse frazioni alpine e dolomitiche, dovrete preferire gli scalatori puri. Mentre se la corsa rosa include più di un paio di cronometro, alcune delle quali anche di lungo chilometraggio, allora saranno da prendere in considerazioni ciclisti passisti che fanno della potenza e dello sprint la loro arma principale.

Molto importante è anche l’apporto che la squadra saprà dare al capitano che dovrà concorrere per la vittoria del Giro. Neppure il miglior ciclista in circolazione, infatti, riuscirebbe a vincere una lunga corsa a tappe da solo, senza farsi aiutare da qualche compagno di squadra.

Ci sono poi fattori che esulano dal controllo degli scommettitori e anche degli stessi ciclisti, come cadute, infortuni, forature, condizioni climatiche e purtroppo anche il doping.

Curiosità sul Giro d’Italia

Sono tante le curiosità e le statistiche relative alla corsa rosa. Di seguito ve ne elenchiamo alcune:

Fatti sul Giro D'ItaliaStatisticheAnno/Ciclista
Maggior numero di giorni da leader77Eddy Merckx
Leader dall'inizio alla fine di un'edizione4Girardengo, Binda, Merckx, Bugno
Maggior numero di vittorie nella classifica scalatori7Gino Bartali
Numero di partecipanti più alto2981928
Numero di partecipanti più basso561912
Maggior numero di tappe vinte in assoluto42Mario Cipollini
Maggior numero di tappe vinte nell'arco di un'edizione12Alfredo Binda
Giro più lungo4.337 Km1954
Tappa più lunga430 Km1914 (Lucca-Roma)

Record Giro d’Italia

Bisogna tornare agli anni ’70 per trovare la maggior parte dei record fatti registrare nel Giro d’Italia. Sono tre i ciclisti che detengono il record di vittorie del Giro: Merckx, Binda e Coppi. Due di questi, Coppi e Binda, vantano anche il record di vittorie consecutive (3), da condividere con Galetti.

Il vincitore più anziano del Giro è stato Magni con oltre 34 anni, mentre il più giovane è stato Coppi a 20 anni. Il maggior distacco tra il primo e il secondo è stato di quasi 2 ore (1h57’26”) nel 1914 tra Calzolari e albini, mentre il margine minore è stato di appena 11” nel 1948 tra Magni e Cecchi.

Vincitori del Giro d’Italia

Dal 2010 ad oggi l’Italia ha vinto per ben quattro volte il Giro. Il grande protagonista di questi successi è stato Vincenzo Nibali in grado di imporsi nel 2013 e 2016. Indimenticabile anche l’affermazione del compianto Michele Scarponi nel 2011. Negli ultimi anni i grandi progressi del movimento ciclistico britannico hanno portato anche due esponenti ad affermarsi: Froome e Hart nella passata stagione.

ANNOVINCITORE GIRO D'ITALIASQUADRA
2010Ivan BassoLiquigas-Doimo
2011Michele ScarponiLampre-Isd
2012Ryder HesjedalGarmin-Barracuda
2013Vincenzo NibaliAstana
2014Nairo QuintanaMovistar Team
2015Alberto ContadorTinkoff- Saxo
2016Vincenzo NibaliAstana
2017Tom DumoulinTeam Sunweb
2018Chris FroomeTeam Sky
2019Richard CarapazMovistar
2020Tao Geoghegan HartIneos

FAQ


Il Giro d’Italia del 2021 prenderà il via l’8 maggio con una cronometro individuale di 9 km in un circuito cittadino di Torino. Si tratta di una tappa molto attesa, che darà subito brio alla corsa.

Il Giro d’Italia 2021 si concluderà il 30 maggio con una cronometro individuale di 29 km da Senago a Milano, concludendo il percorso che per tradizione vede sempre l'arrivo nel capoluogo meneghino.

Nel Giro d’Italia del 2021 sono state previste 21 tappe per un totale di 3.450 km. Sfortunatamente, il Sud Italia è stato completamente tagliato fuori dagli organizzatori di questa edizione, suscitando qualche polemica.

Secondo i bookmaker ci sono tre grandi favoriti alla vigilia del Giro d’Italia 2021: Egan Bernal, Simon Yates e Remco Evenepoel. Il grande assente è il vincitore dello scorso anno, il britannico Tao Geoghegan Hart.

Il favorito per la vittoria finale è Egan Bernal quotato a 3,60, seguito da Simon Yates a 4,00 e Remco Evenepoel a 4,33. Seguono via via tutti gli altri, con quote superiori.

Tutte le tappe del Giro d’Italia saranno visibili sui canali Rai e su Eurosport, quindi la visione della corsa sarà accessibile gratuitamente a tutti gli appassionati di ciclismo.

È possibile scommettere sul Giro d’Italia su tutti i bookmaker AAMS ADM. Buona parte di questi propone diversi tipi di mercati, come il vincente Giro d’Italia, vincente di tappa, vincente classifica scalatori, testa a testa e così via.

Collaboratori

Collaboratori

Salve, sono Maurizio Varriale

"Copywriter, giornalista e traduttore, sono nel mondo del gioco online da diversi anni, dapprima come semplice appassionato poi come autore di recensioni e articoli su bookmaker e casinò online. I miei preferiti? Poker e scommesse sportive."

Interessi
  • Poker
  • Scommesse sportive
  • Casinò

Scrivo recensioni da settembre 2019

×