Come vincere alle scommesse calcio: migliori consigli

Come vincere alle scommesse calcio: migliori consigli

Benvenuti alla guida di Gambling.com su come vincere alle scommesse sul calcio. In questo articolo troverete i migliori consigli per chiudere le schedine, gli errori di strategia più comuni, come puntare sulla propria squadra del cuore e tanto altro!


Vai a:

1. Cosa fare per vincere alle scommesse sul calcio

2. Errori da evitare nelle scommesse sul calcio

3. Scommettere sulla squadra del cuore

4. Coprire una scommessa

5. Come riconoscere pronostici sul calcio affidabili


1. Cosa fare per vincere alle scommesse sul calcio

Pur se nessuno a questo mondo può darvi metodi sicuri per vincere alle scommesse ogni volta che piazzate una puntata, abbiamo raccolto delle regole d'oro a cui attenersi. Quindi, prima di compilare la prossima schedina, date uno sguardo ai seguenti suggerimenti.

1.1 Mantenere il sangue freddo

La regola generale su come vincere alle scommesse è prima di tutto quella di puntare solo quello che potete permettervi di perdere - e questo vale anche per le scommesse sul calcio. Proprio come per i giocatori in campo, è fondamentale mantenere disciplina e sangue freddo, e non perdere mai la testa neanche quando le cose non vanno nel verso giusto.

Se si incappa in una cattiva giornata, la tentazione di rifarsi piazzando scommesse più alte è forte, ma questa strategia (chiamata anche Martingale) raramente funziona e la maggior parte delle volte porta solamente a perdere ancora di più.

Cercare di coprire le perdite è forse il più grave errore che commettono i principianti delle scommesse, ed è il fattore sui cui contano i bookmaker per aumentare i profitti. Molto meglio essere pazienti e costruire un metodo per vincere alle scommesse con calma e raziocinio.

1.2. Sfruttare bonus e promozioni

Dato l'alto livello di competizione nel settore delle scommesse, i bookmaker si contendono il mercato cercando di attirare gli utenti con una grande quantità di offerte. Tutti i principali bookmaker offrono bonus scommesse a chi si registra per la prima volta e promozioni per gli utenti già iscritti. Non è raro neanche che ci siano delle offerte speciali per particolari eventi, come ad esempio il campionato europeo di calcio.

A volte infatti i bookmaker offrono quote maggiorate per alcune partite, ed è bene approfittare di queste promozioni. Una volta registrati al sito, gli operatori faranno di tutto per trattenervi, continuando a proporvi condizioni vantaggiose per scommettere.

Alcune di queste promozioni sono davvero convenienti, o quanto meno riducono il rischio di perdere soldi propri, quindi vale la pena di coglierle al volo. Allo stesso tempo, considerate bene termini e condizioni dell'offerta, e prima di registrarvi controllate se una determinata offerta rappresenta un valore aggiunto per il vostro stile di gioco.

1.3. Guardarsi intorno

Sfruttare i bonus per i nuovi iscritti è solo uno dei modi di aumentare le chance di chiudere una schedina. Vista la notevole quantità di offerte, perché limitarsi ad un solo operatore? Un buon metodo per vincere alle scommesse e massimizzare i profitti è quello di approfittare di più promozioni contemporaneamente.

Inoltre, anche le quote possono variare sensibilmente tra un bookmaker e l'altro: prima di fare un scommessa, fate un confronto su più siti e scegliete quello che vi offre le quote più alte.

1.4. Studiare le statistiche

Come in qualunque altro settore, anche per riuscire a vincere una scommessa sul calcio bisogna impegnarsi. Sebbene i giocatori occasionali possano chiudere qualche schedina ogni tanto e vincere per un colpo di fortuna, quello che distingue i principianti dagli scommettitori professionisti è la conoscenza e lo studio.

Al giorno d'oggi i bookmaker dispongono di un'enorme quantità di informazioni e statistiche, quindi se volete batterli dovete armarvi di pazienza e fare le vostre ricerche. Guardate le partite e annotate lo stato di forma delle squadre, i giocatori infortunati, le motivazioni, la posizione in classifica e così via. Più ne sapete, migliori saranno i vostri sistemi per vincere alle scommesse.

Sfruttate anche le vostre conoscenze calcistiche. I siti di scommesse pongono molta attenzione nel formulare le quote dei campionati principali come la Serie A o la Liga, ma potrebbero avere delle lacune per quanto riguarda le serie minori. Se siete esperti di un determinato campionato o di una particolare squadra per qualche ragione, potreste usare le vostre conoscenze per vincere le scommesse abbinate ad eventi di secondo piano.

1.5. Tenere un registro delle scommesse

Pochissimi scommettitori tengono un registro delle loro puntate. Se però giocate con regolarità e visitate anche i nuovi siti scommesse, questa pratica è consigliabile. Tenere un resoconto della vostra attività può aiutarvi a tracciare vincite e perdite, e anche ad identificare le scommesse che vi fanno vincere più spesso.

Molti bookmaker vi forniscono lo storico delle vostre schedine, quindi basta copiarlo e incollarlo su un foglio elettronico. Seguite questi consigli per vincere alle scommesse e le vostre probabilità di successo certamente aumenteranno. Ci saranno alti e bassi ma nel lungo periodo, grazie al giudizio e alla conoscenza, troverete sicuramente le vostre strategie per vincere alle scommesse.


bonus scommesse

2. Errori da evitare nelle scommesse sul calcio

Ora che abbiamo cisto i consigli per vincere alle scommesse, vediamo quali sono gli errori più comuni commessi dagli scommettitori principianti.

2.1. Scommettere sempre sulle squadre favorite

Molte persone amano fare una scommessa su una partita che magari hanno intenzione di guardare in TV, per aumentare un po' l'interesse. Tuttavia i bookmaker conoscono bene queste abitudini, e sanno che la squadra favorita riceverà la maggior parte delle puntate, abbassando di conseguenza la quota. Quindi a prescindere dal fatto che la scommessa sia vincente o meno, raramente si otterrà un valore aggiunto.

La prima considerazione da fare è che puntare secondo il pronostico offre un ritorno economico inferiore. Un altro errore che i principianti fanno è di giocare una scommessa multipla con tutte squadre favorite, senza studiare le singole partite. Questo, oltre a risultare in una vincita potenziale più bassa, rischia di compromettere la schedina se una sola delle favorite non vince.

2.2. Puntare su quote troppo alte

A tutti piacerebbe guadagnare soldi attraverso le scommesse sul calcio. Tuttavia, puntare 10€ alla cieca su una quota 12.00 è proprio il modo sbagliato di farlo! Uno scommettitore professionista non si fa mai allettare da quote troppo alte, a meno che non sia convinto che la quota non rappresenti le reali possibilità di una squadra di vincere.

Talvolta i bookmaker possono offrire quote sbalorditive, come ad esempio una vittoria in trasferta di una piccola squadra contro il Barcellona, e quotarla magari a 20:00. Dobbiamo però considerare che se la quota è così alta ci saranno dei motivi validi, a meno che non si abbia la ferma convinzione che la squadra in trasferta possa vincere sul serio.

2.3. Scommettere solo sui mercati principali

La maggior parte degli scommettitori punta solo sul mercato 1X2, sia nelle scommesse singole che in quelle multiple. Eppure le quote migliori si trovano proprio in mercati meno noti. Immaginiamo di avere una squadra A e una squadra B che si incontrano, e pensiamo che ci saranno molti gol ma alla fine a prevalere sarà la squadra A.

In questo caso, puntare su una scommessa del tipo 1+Over 2.5 (denominata combo) ci offrirà sicuramente una quota più alta della semplice vittoria della squadra di casa. Oppure, potremmo avere la netta sensazione che in un'altra partita verranno segnate poche reti, e quindi puntare su Under 2.5 o addirittura U 1.5 potrebbero essere dei buoni trucchi per vincere alle scommesse.

2.4. Non cambiare la strategia

Come abbiamo già detto, sarebbe buona norma tenere nota delle nostre scommesse su base settimanale o mensile. Basta annotare informazioni come l'importo delle puntate, i mercati scelti, le quote e l'esito delle scommesse. Dopo un po' di tempo, si possono consultare i dati e controllare i risultati ottenuti.

A volte infatti le strategie per vincere alle scommesse richiedono qualche aggiustamento. L'obiettivo è quello di andare in attivo e di ridurre le scommesse perdenti. Nel lungo periodo, una corretta gestione ci ripagherà degli sforzi profusi, ma per fare questo non dobbiamo avere esitazioni nel cambiare le nostre strategie per scommettere sul calcio.

3. Scommettere sulla squadra del cuore

Se facciamo scommesse sul calcio, potrebbe essere forte la tentazione di puntare sulla squadra per cui tifiamo, o su un giocatore che ci piace. Purtroppo questo è un errore da evitare assolutamente. Vediamo come si possono piazzare scommesse sulla squadra del cuore in modo razionale.

3.1 Scommettere a favore della nostra squadra

A prescindere dalla squadra per cui tifiamo, ricordiamo che abbiamo a disposizione due tipi di quote: quelle pre-match e le quote live per scommettere in diretta.

Per quanto riguarda le prime, nulla ci vieta di puntare sulla vittoria della nostra squadra se le circostanze lo consentono: buono stato di forma, nessun infortunio e un avversario alla portata. In questo caso si può anche aggiungere la scommessa ad una multipla.

Ovviamente ciò può avere diverse implicazioni psicologiche; se la scommessa sarà vincente, saremo doppiamente contenti. In caso contrario invece la delusione potrebbe essere cocente, sia per la scommessa andata in fumo che per la sconfitta della nostra squadra del cuore.

3.2 Scommettere contro la squadra del cuore

Questa strategia di scommesse non è indicata per tutti, dal momento che può creare emozioni contrastanti, tuttavia può essere una buona scelta.

Immaginiamo di tifare per la Roma che stasera gioca il derby della capitale in Serie A. Una sconfitta sarebbe sicuramente un colpo al cuore, ma decidiamo di puntare sulla Lazio. Iniziamo a guardare la partita e vediamo che i biancocelesti cominciano a dominare la partita. Sicuramente dal punto di vista del tifoso non è confortante, ma pensiamo che potremmo vincere 100 euro e andare a cena fuori stasera.

Il problema in questo caso è che la gioia di vincere la scommessa sarebbe smorzata dalla sconfitta della Roma. Ciò potrebbe portarci a tifare affinché i giallorossi pareggino, ma in tal caso perderemmo la scommessa.

Molti scommettitori puntano contro la propria squadra piccoli importi. In questo modo, se la squadra del cuore perde hanno la consolazione di ricevere un modesto indennizzo economico. Se invece vince, sarà comunque una soddisfazione. L'importante è ricordarsi di giocare sempre in modo responsabile.


strategia scommesse

4. Coprire una scommessa

Coprire una scommessa è una strategia applicata dagli investitori più prudenti, sia nel campo finanziario che in quello del gioco d'azzardo online. Infatti il crescente volume delle offerte cashback, il cosiddetto bonus di rimborso, fa sì che oggi si possa coprire una scommessa senza incappare in costi aggiuntivi.

4.1 Come coprire le scommesse

In breve, coprire una scommessa significa fare delle puntate supplementari che riducono il rischio di un determinato esito. Ad esempio facciamo finta che abbiamo piazzato una scommessa sullo 0-0 tra Inter e Juventus. Dopo un'ora di gioco, ci accorgiamo che l'Inter sta prendendo il sopravvento, quindi potremmo coprire il pareggio con una eventuale vittoria dell'Inter tramite una scommesse live. Se la partita finisce comunque a reti inviolate, siamo sicuri di vincere la prima puntata, mentre se i nerazzurri vincono riusciamo a coprire parte delle perdite.

4.2 Ridurre i rischi

Anche se matematicamente non è possibile coprire una puntata giocando due esiti opposti (in questo caso i bookmaker fallirebbero subito), si possono comunque ridurre i rischi utilizzando una corretta strategia di scommesse. Ciò è particolarmente sensato quando abbiamo delle quote molto divergenti.

Pensiamo ad una partita di Champions League tra Bayern Monaco e Lione. I tedeschi sono sicuramente favoriti, quindi puntare su di loro è una buona idea. Di contro, il Lione viene dato a 5.50 e in più viene da una striscia positiva in campionato. In questo caso ridurre i rischi di una mancata vittoria del Bayern puntando una piccola cifra sul Lione potrebbe essere una strategia sensata.

Un altro modo di ridurre i rischi è quello di puntare sulla doppia chance X2. In questo caso avremmo coperto tutti i 3 possibili esiti, garantendoci comunque un minimo ritorno economico a prescindere da come finirà la partita.

4.3. Bonus rimborso (cahsback)

Coprire le scommesse senza ridurre troppo il potenziale profitto è una strategia sempre più conveniente oggi, grazie ai bonus rimborso offerti dai migliori bookmaker. Sono molti i siti scommesse che propongono il cashback sulle scommesse perdenti. Betflag, per esempio, offre un bonus rimborso multipla del 50% fino a 60€ per le scommesse perdenti di uno o più avvenimenti.

5. Come riconoscere pronostici sul calcio affidabili

5.1. Verificare la reputazione del sito

Oggi su internet si trovano migliaia di siti di pronostici sul calcio. Verificarne la reputazione non è difficile; basta controllare se presentano dei link a siti legali e impegnati nel gioco responsabile, e se adottano tutte le misure di sicurezza prescritte, come ad esempio il lucchetto nella barra degli indirizzi, che indica una connessione sicura.

Vedete anche quanti e quali autori scrivono su questo sito, magando cercando su Google i nomi degli articolisti. Se hanno una buona reputazione, è improbabile che vogliano rischiarla scrivendo per un sito poco affidabile.

5.2. Ricercare l'autorevolezza degli autori

Molti autori di pronostici scommesse calcio hanno un account Twitter o Facebook su cui presentano i loro consigli ai follower. Scorrete qualche commento per verificare se effettivamente i lettori hanno delle opinioni positive riguardo a questi pronostici. Se poi gli autori dei pronostici scrivono per diverse pubblicazioni, cercate di leggere qua e là per farvi un'idea della loro reputazione. In caso di riscontro positivo, potete tranquillamente prendere in considerazione i loro suggerimenti.

5.3. Assicurarsi che i pronostici siano supportati dai dati

Non utilizzate mai i siti pronostici se non sono supportati dai dati. Un sito serio fornisce statistiche dettagliate che giustificano determinate scelte, e questi dati possono essere di grande aiuto a tutti gli scommettitori, per prendere delle decisioni consapevoli.

Naturalmente verificate che le statistiche siano veritiere e non buttate lì a caso. I maggiori campionati europei come la Premier League, ad esempio, hanno dei siti web dove pubblicano tutti i dati inerenti alla stagione in corso. Basta confrontarli con quelli presenti sui siti di pronostici per controllarne l'attendibilità.

responsible

5.4. Vedete se altri scommettitori usano i pronostici

A questo proposito possono tornare molto utili i commenti agli articoli sui pronostici scommesse calcio. Se altri scommettitori hanno utilizzato i consigli e hanno vinto delle scommesse, probabilmente avranno lasciato le loro impressioni sul sito. Inoltre potete consultare i tantissimi forum sul web che si occupano di pronostici sul calcio, e dove vengono discussi vari argomenti.

Qui avete la possibilità di vedere le opinioni e le valutazioni sui vari autori dei pronostici in modo spassionato, dal momento che la comunità degli scommettitori è sempre aperta e disponibile a scambiare informazioni.

5.5. Accettare i pronostici solo se li usa anche l'autore

Al momento di considerare dei pronostici sul calcio, verificate se l'autore di questi consigli effettivamente fa delle scommesse utilizzando i suoi stessi suggerimenti. In caso negativo, forse non vale la pena di prenderli sul serio, allo stesso modo in cui non mangereste un piatto preparato da uno chef si rifiutasse di assaggiarlo.

Ad ogni modo, la migliore strategia per utilizzare pronostici sul calcio è sempre quella di andarci coi piedi di piombo. Nessuno è infallibile e le scommesse non sono una scienza esatta, quindi non fidatevi troppo delle intuizioni altrui.

I siti di pronostici danno semplicemente dei suggerimenti, che poi sta a noi accettare o meno, prenderli per buoni o modificarli, con la consapevolezza che non esiste un metodo infallibile per vincere alle scommesse. Ribadiamo poi l'importanza di giocare sempre in modo responsabile e di scommettere solo su bookmaker legali e autorizzati, per non incorrere in brutte sorprese.

 

100% di bonus di benvenuto, Fino a 300€ sulla prima ricarica

1.3. Guardarsi intorno

Sfruttare i bonus per i nuovi iscritti è solo uno dei modi di aumentare le chance di chiudere una schedina. Vista la notevole quantità di offerte, perché limitarsi ad un solo operatore? Un buon metodo per vincere alle scommesse e massimizzare i profitti è quello di approfittare di più promozioni contemporaneamente.

Inoltre, anche le quote possono variare sensibilmente tra un bookmaker e l'altro: prima di fare un scommessa, fate un confronto su più siti e scegliete quello che vi offre le quote più alte.

1.4. Studiare le statistiche

Come in qualunque altro settore, anche per riuscire a vincere una scommessa sul calcio bisogna impegnarsi. Sebbene i giocatori occasionali possano chiudere qualche schedina ogni tanto e vincere per un colpo di fortuna, quello che distingue i principianti dagli scommettitori professionisti è la conoscenza e lo studio.

Al giorno d'oggi i bookmaker dispongono di un'enorme quantità di informazioni e statistiche, quindi se volete batterli dovete armarvi di pazienza e fare le vostre ricerche. Guardate le partite e annotate lo stato di forma delle squadre, i giocatori infortunati, le motivazioni, la posizione in classifica e così via. Più ne sapete, migliori saranno i vostri sistemi per vincere alle scommesse.

Sfruttate anche le vostre conoscenze calcistiche. I siti di scommesse pongono molta attenzione nel formulare le quote dei campionati principali come la Serie A o la Liga, ma potrebbero avere delle lacune per quanto riguarda le serie minori. Se siete esperti di un determinato campionato o di una particolare squadra per qualche ragione, potreste usare le vostre conoscenze per vincere le scommesse abbinate ad eventi di secondo piano.

1.5. Tenere un registro delle scommesse

Pochissimi scommettitori tengono un registro delle loro puntate. Se però giocate con regolarità e visitate anche i nuovi siti scommesse, questa pratica è consigliabile. Tenere un resoconto della vostra attività può aiutarvi a tracciare vincite e perdite, e anche ad identificare le scommesse che vi fanno vincere più spesso.

Molti bookmaker vi forniscono lo storico delle vostre schedine, quindi basta copiarlo e incollarlo su un foglio elettronico. Seguite questi consigli per vincere alle scommesse e le vostre probabilità di successo certamente aumenteranno. Ci saranno alti e bassi ma nel lungo periodo, grazie al giudizio e alla conoscenza, troverete sicuramente le vostre strategie per vincere alle scommesse.


bonus scommesse

2. Errori da evitare nelle scommesse sul calcio

Ora che abbiamo cisto i consigli per vincere alle scommesse, vediamo quali sono gli errori più comuni commessi dagli scommettitori principianti.

2.1. Scommettere sempre sulle squadre favorite

Molte persone amano fare una scommessa su una partita che magari hanno intenzione di guardare in TV, per aumentare un po' l'interesse. Tuttavia i bookmaker conoscono bene queste abitudini, e sanno che la squadra favorita riceverà la maggior parte delle puntate, abbassando di conseguenza la quota. Quindi a prescindere dal fatto che la scommessa sia vincente o meno, raramente si otterrà un valore aggiunto.

La prima considerazione da fare è che puntare secondo il pronostico offre un ritorno economico inferiore. Un altro errore che i principianti fanno è di giocare una scommessa multipla con tutte squadre favorite, senza studiare le singole partite. Questo, oltre a risultare in una vincita potenziale più bassa, rischia di compromettere la schedina se una sola delle favorite non vince.

2.2. Puntare su quote troppo alte

A tutti piacerebbe guadagnare soldi attraverso le scommesse sul calcio. Tuttavia, puntare 10€ alla cieca su una quota 12.00 è proprio il modo sbagliato di farlo! Uno scommettitore professionista non si fa mai allettare da quote troppo alte, a meno che non sia convinto che la quota non rappresenti le reali possibilità di una squadra di vincere.

Talvolta i bookmaker possono offrire quote sbalorditive, come ad esempio una vittoria in trasferta di una piccola squadra contro il Barcellona, e quotarla magari a 20:00. Dobbiamo però considerare che se la quota è così alta ci saranno dei motivi validi, a meno che non si abbia la ferma convinzione che la squadra in trasferta possa vincere sul serio.

 

5€ di bonus sul deposito + bonus fino a 100€

2.3. Scommettere solo sui mercati principali

La maggior parte degli scommettitori punta solo sul mercato 1X2, sia nelle scommesse singole che in quelle multiple. Eppure le quote migliori si trovano proprio in mercati meno noti. Immaginiamo di avere una squadra A e una squadra B che si incontrano, e pensiamo che ci saranno molti gol ma alla fine a prevalere sarà la squadra A.

In questo caso, puntare su una scommessa del tipo 1+Over 2.5 (denominata combo) ci offrirà sicuramente una quota più alta della semplice vittoria della squadra di casa. Oppure, potremmo avere la netta sensazione che in un'altra partita verranno segnate poche reti, e quindi puntare su Under 2.5 o addirittura U 1.5 potrebbero essere dei buoni trucchi per vincere alle scommesse.

2.4. Non cambiare la strategia

Come abbiamo già detto, sarebbe buona norma tenere nota delle nostre scommesse su base settimanale o mensile. Basta annotare informazioni come l'importo delle puntate, i mercati scelti, le quote e l'esito delle scommesse. Dopo un po' di tempo, si possono consultare i dati e controllare i risultati ottenuti.

A volte infatti le strategie per vincere alle scommesse richiedono qualche aggiustamento. L'obiettivo è quello di andare in attivo e di ridurre le scommesse perdenti. Nel lungo periodo, una corretta gestione ci ripagherà degli sforzi profusi, ma per fare questo non dobbiamo avere esitazioni nel cambiare le nostre strategie per scommettere sul calcio.

3. Scommettere sulla squadra del cuore

Se facciamo scommesse sul calcio, potrebbe essere forte la tentazione di puntare sulla squadra per cui tifiamo, o su un giocatore che ci piace. Purtroppo questo è un errore da evitare assolutamente. Vediamo come si possono piazzare scommesse sulla squadra del cuore in modo razionale.

3.1 Scommettere a favore della nostra squadra

A prescindere dalla squadra per cui tifiamo, ricordiamo che abbiamo a disposizione due tipi di quote: quelle pre-match e le quote live per scommettere in diretta.

Per quanto riguarda le prime, nulla ci vieta di puntare sulla vittoria della nostra squadra se le circostanze lo consentono: buono stato di forma, nessun infortunio e un avversario alla portata. In questo caso si può anche aggiungere la scommessa ad una multipla.

Ovviamente ciò può avere diverse implicazioni psicologiche; se la scommessa sarà vincente, saremo doppiamente contenti. In caso contrario invece la delusione potrebbe essere cocente, sia per la scommessa andata in fumo che per la sconfitta della nostra squadra del cuore.

3.2 Scommettere contro la squadra del cuore

Questa strategia di scommesse non è indicata per tutti, dal momento che può creare emozioni contrastanti, tuttavia può essere una buona scelta.

Immaginiamo di tifare per la Roma che stasera gioca il derby della capitale in Serie A. Una sconfitta sarebbe sicuramente un colpo al cuore, ma decidiamo di puntare sulla Lazio. Iniziamo a guardare la partita e vediamo che i biancocelesti cominciano a dominare la partita. Sicuramente dal punto di vista del tifoso non è confortante, ma pensiamo che potremmo vincere 100 euro e andare a cena fuori stasera.

Il problema in questo caso è che la gioia di vincere la scommessa sarebbe smorzata dalla sconfitta della Roma. Ciò potrebbe portarci a tifare affinché i giallorossi pareggino, ma in tal caso perderemmo la scommessa.

Molti scommettitori puntano contro la propria squadra piccoli importi. In questo modo, se la squadra del cuore perde hanno la consolazione di ricevere un modesto indennizzo economico. Se invece vince, sarà comunque una soddisfazione. L'importante è ricordarsi di giocare sempre in modo responsabile.


strategia scommesse

4. Coprire una scommessa

Coprire una scommessa è una strategia applicata dagli investitori più prudenti, sia nel campo finanziario che in quello del gioco d'azzardo online. Infatti il crescente volume delle offerte cashback, il cosiddetto bonus di rimborso, fa sì che oggi si possa coprire una scommessa senza incappare in costi aggiuntivi.

4.1 Come coprire le scommesse

In breve, coprire una scommessa significa fare delle puntate supplementari che riducono il rischio di un determinato esito. Ad esempio facciamo finta che abbiamo piazzato una scommessa sullo 0-0 tra Inter e Juventus. Dopo un'ora di gioco, ci accorgiamo che l'Inter sta prendendo il sopravvento, quindi potremmo coprire il pareggio con una eventuale vittoria dell'Inter tramite una scommesse live. Se la partita finisce comunque a reti inviolate, siamo sicuri di vincere la prima puntata, mentre se i nerazzurri vincono riusciamo a coprire parte delle perdite.

4.2 Ridurre i rischi

Anche se matematicamente non è possibile coprire una puntata giocando due esiti opposti (in questo caso i bookmaker fallirebbero subito), si possono comunque ridurre i rischi utilizzando una corretta strategia di scommesse. Ciò è particolarmente sensato quando abbiamo delle quote molto divergenti.

Pensiamo ad una partita di Champions League tra Bayern Monaco e Lione. I tedeschi sono sicuramente favoriti, quindi puntare su di loro è una buona idea. Di contro, il Lione viene dato a 5.50 e in più viene da una striscia positiva in campionato. In questo caso ridurre i rischi di una mancata vittoria del Bayern puntando una piccola cifra sul Lione potrebbe essere una strategia sensata.

Un altro modo di ridurre i rischi è quello di puntare sulla doppia chance X2. In questo caso avremmo coperto tutti i 3 possibili esiti, garantendoci comunque un minimo ritorno economico a prescindere da come finirà la partita.

 

Offerta di benvenuto: 5€ x ogni gol Azzuro + 5€ offerti

4.3. Bonus rimborso (cahsback)

Coprire le scommesse senza ridurre troppo il potenziale profitto è una strategia sempre più conveniente oggi, grazie ai bonus rimborso offerti dai migliori bookmaker. Sono molti i siti scommesse che propongono il cashback sulle scommesse perdenti. Betflag, per esempio, offre un bonus rimborso multipla del 50% fino a 60€ per le scommesse perdenti di uno o più avvenimenti.

5. Come riconoscere pronostici sul calcio affidabili

5.1. Verificare la reputazione del sito

Oggi su internet si trovano migliaia di siti di pronostici sul calcio. Verificarne la reputazione non è difficile; basta controllare se presentano dei link a siti legali e impegnati nel gioco responsabile, e se adottano tutte le misure di sicurezza prescritte, come ad esempio il lucchetto nella barra degli indirizzi, che indica una connessione sicura.

Vedete anche quanti e quali autori scrivono su questo sito, magando cercando su Google i nomi degli articolisti. Se hanno una buona reputazione, è improbabile che vogliano rischiarla scrivendo per un sito poco affidabile.

5.2. Ricercare l'autorevolezza degli autori

Molti autori di pronostici scommesse calcio hanno un account Twitter o Facebook su cui presentano i loro consigli ai follower. Scorrete qualche commento per verificare se effettivamente i lettori hanno delle opinioni positive riguardo a questi pronostici. Se poi gli autori dei pronostici scrivono per diverse pubblicazioni, cercate di leggere qua e là per farvi un'idea della loro reputazione. In caso di riscontro positivo, potete tranquillamente prendere in considerazione i loro suggerimenti.

5.3. Assicurarsi che i pronostici siano supportati dai dati

Non utilizzate mai i siti pronostici se non sono supportati dai dati. Un sito serio fornisce statistiche dettagliate che giustificano determinate scelte, e questi dati possono essere di grande aiuto a tutti gli scommettitori, per prendere delle decisioni consapevoli.

Naturalmente verificate che le statistiche siano veritiere e non buttate lì a caso. I maggiori campionati europei come la Premier League, ad esempio, hanno dei siti web dove pubblicano tutti i dati inerenti alla stagione in corso. Basta confrontarli con quelli presenti sui siti di pronostici per controllarne l'attendibilità.

responsible

5.4. Vedete se altri scommettitori usano i pronostici

A questo proposito possono tornare molto utili i commenti agli articoli sui pronostici scommesse calcio. Se altri scommettitori hanno utilizzato i consigli e hanno vinto delle scommesse, probabilmente avranno lasciato le loro impressioni sul sito. Inoltre potete consultare i tantissimi forum sul web che si occupano di pronostici sul calcio, e dove vengono discussi vari argomenti.

Qui avete la possibilità di vedere le opinioni e le valutazioni sui vari autori dei pronostici in modo spassionato, dal momento che la comunità degli scommettitori è sempre aperta e disponibile a scambiare informazioni.

5.5. Accettare i pronostici solo se li usa anche l'autore

Al momento di considerare dei pronostici sul calcio, verificate se l'autore di questi consigli effettivamente fa delle scommesse utilizzando i suoi stessi suggerimenti. In caso negativo, forse non vale la pena di prenderli sul serio, allo stesso modo in cui non mangereste un piatto preparato da uno chef si rifiutasse di assaggiarlo.

Ad ogni modo, la migliore strategia per utilizzare pronostici sul calcio è sempre quella di andarci coi piedi di piombo. Nessuno è infallibile e le scommesse non sono una scienza esatta, quindi non fidatevi troppo delle intuizioni altrui.

I siti di pronostici danno semplicemente dei suggerimenti, che poi sta a noi accettare o meno, prenderli per buoni o modificarli, con la consapevolezza che non esiste un metodo infallibile per vincere alle scommesse. Ribadiamo poi l'importanza di giocare sempre in modo responsabile e di scommettere solo su bookmaker legali e autorizzati, per non incorrere in brutte sorprese.

Siti di scommesse consigliati

shield of trust Sicuro trusted partners Affidabile star verified Verificato
  1. 100% di bonus di benvenuto, Fino a 300€ sulla prima ricarica
    Codice promo: 300BONUS

  2. Bonus fino a 20€ + 240€

  3. 10€ bonus deposito + 400€ di benvenuto
    Codice promo: ZITT400

  4. Fino a 15€ subito + 200€ + Migliori quote sulla serie A
    Codice promo: ITA215

  5. 5€ di bonus sul deposito + bonus fino a 100€

  6. Offerta di benvenuto: 5€ x ogni gol Azzuro + 5€ offerti

  7. Bonus 5€ senza deposito

  8. 10€ alla prima scommessa + 30 Free Spin

  9. Bonus 50% fino a 25€
    Codice promo: BENVENUTO50

  10. 30% fino a 30€ + 20 free spin
    Codice promo: BENVENUTOSI

Raccomandazione degli inserzionisti
Ogni giocatore online merita un posto sicuro e giusto in cui poter giocare. La nostra missione su Gambling.com è creare un ambiente online sicuro per i giocatori attraverso recensioni gratuite, imparziali e indipendenti delle migliori società di gioco online in Italia, in modo da poter offrire un gioco in sicurezza. Tutte le valutazioni e le recensioni sono realizzate, indipendentemente dall'operatore, dal nostro team di esperti di gioco e ogni azienda è pienamente autorizzata in Italia e può essere considerata attendibile per offrire un gioco leale. Accettiamo compensi dalle società pubblicizzate in questa pagina e questo potrebbe influire sul posizionamento del marchio. Pur non potendo analizzare tutti i siti sul mercato, ci sforziamo di aggiornare continuamente questo elenco in modo da segnalare i siti più recenti e le migliori offerte attualmente disponibili.

Articoli di strategia di scommesse

×