Tasse e Casinò: La Tassazione delle Vincite Online

Author Image Articolo di
Ultimo aggiornamento: 
Condividi sulla tua rete

  • Simone: "Ho vinto al casinò online!E adesso?! Devo pagarci le tasse?". La risposta è sì, ma non sarai tu a farlo. In questa pagina troverai la mia guida sulle tasse del gioco online in Italia.

Come sono tassate le vincite dei giocatori in Italia?

La tassazione delle vincite ottenute dal gioco d'azzardo segue regole diverse a seconda del gioco e di dove è avvenuta la vincita. La cosìddetta "tassa sulla fortuna" infatti cambia per le scommesse online e per i giochi online rispetto ad esempio ai gratta e vinci in ricevitoria o le vittorie ottenute in sale slot e casinò terrestri.

 Nei casinò online tuttavia, la questione è un po' più semplice in quanto tutto è telematico e tracciato, e le somme vinte dall'utente sono già al netto della tassazione. È importante però giocare sempre in casino AAMS/ADM legali e autorizzati, altrimenti si può andare in contro, oltre che a frodi, anche a sanzioni da parte dello Stato.

tassazione vincite casino

Più Vinci Maggiori sono le Tasse

Come detto sopra la tassazione varia non solo a seconda dei giochi, ma anche rispetto all'entità della vincita; il monitoraggio fiscale dello Stato impone che maggiore è il premio vinto, maggiore sarà la tassazione della vincita. Negli ultimi anni la tassa sulla fortuna degli italiani ha subìto varie modifiche, con l'unica costante rappresentata da un progressivo innalzamento della percentuale dovuta allo Stato. La buona notizia per i giocatori è che le vincite al di sotto dei 500€ sono esentasse.

Di seguito un piccolo riassunto della tassazione delle vincite al momento in vigore:

  • Per il SuperEnalotto e i Gratta e Vinci tutte le vincite oltre 500€ hanno una tassa fissa del 20%
  • Per il Lotto tutte le vincite oltre 500€ hanno una tassa fissa dell'8%, dell'11% per il 10 e Lotto
  • Le slot machine (AWP) hanno una tassa fissa del 19,6%
  • Le VLT hanno una tassa fissa del 6,6%

Le vincite ottenute giocando sono a tutti gli effetti reddito imponibile da parte del Fisco, e in linea generale andrebbero inseriti nella dichiarazione dei redditi. Nei casinò online tutto è già tracciato e le somme vinte contengono già le ritenute relative alle tasse.

⭐Consigliamo Snai Casino uno degli operatori italiani più conosciuti e longevi nel nostro paese

Le Vincite al Casinò Ricevute sono già Tassate? (SI)

Nei casinò online l'eventuale vincita viene accreditata direttamente sul conto di gioco. Nei casinò terrestri, ricevitorie o sale scommesse invece, la legge antiriciclaggio permette dei pagamenti in contanti fino alla soglia di 999,99€; se la vincita supera questa soglia, il pagamento avviene tramite un metodo tracciabile, ad esempio bonifico o assegno.

⏩ L'importo delle vincite viene elargito già tassato dai casinò AAMS/ADM, e da tutti i soggetti con le dovute licenze, secondo un meccanismo chiamato ritenuta alla fonte. Le vincite nel casinò online cioè sono accreditate sul conto di gioco già tassate dall'operatore, che trattiene la percentuale relativa alla tassazione della vincita.

⏩ Sarà poi il casinò stesso che verserà all'erario la quota che il giocatore deve pagare come "tassa sulla fortuna", secondo il meccanismo del sostituto di imposta (l'operatore si sostituisce quindi al giocatore nel pagare la tassa sulla vittoria). Questo semplifica la vita dell'utente fortunato che non dovrà preoccuparsi di inserire nella dichiarazione dei redditi la vincita ottenuta sul casinò online.

Gli Scaglioni delle Tasse sul Gioco d'Azzardo nel 2024  

L'odierno regime fiscale relativo alle vittorie ottenute da gioco d'azzardo è contenuto nella Legge di Bilancio 2019 (entrata in vigore nel 2020), che ha modificato la tassazione secondo un regime progressivo e a scaglioni: maggiore è l'importo, maggiore è la tassazione delle vincite. Ricordiamo che sulle vincite al di sotto dei 500€ non è prevista la tassazione delle vincite. Di seguito gli scaglioni.

Scaglione Aliquota
500€ - 1.000€ 15%
1.000€ - 10.000€ 18%
10.000€ - 50.000€ 21%
50.000€ - 10.000.000€ 23%
Oltre 10.000.000€ 25%

Dichiarazione dei Redditi: Vanno Dichiarate le Vincite in Italia? (NO)

Gli unici premi vinti che devono essere indicati nella dichiarazione dei redditi IRPEF sono quelli ottenuti in casinò al di fuori dell'Unione Europea o in casinò online non AAMS/ADM. Come detto sopra, tutte le vincite ottenute da operatori su suolo italiano vengono tassate alla fonte, e quindi non vanno inserite nel 730 poichè l'operatore funge da sostituto di imposta.

Come stabilito dall'ordinanza della Cassazione n. 13038 del 14/05/2021, anche le vincite ottenute in case da gioco e casinò presenti in uno Stato Membro dell'Unione Europea non vanno indicate nella dichiarazione dei redditi in quanto verranno già tassate secondo le leggi di quel Paese. Se così non fosse del resto, l'eventuale premio vinto verrebbe tassato 2 volte (nel Paese UE e in Italia) e si creerebbe una discriminazione per quanto riguarda le leggi comunitarie.

Dichiarazione In Caso di Vincite All'Estero? (SI)

Discorso diverso se i premi vinti derivano da giocate in casinò o sale da gioco di Paesi non UE o in casinò non AAMS/ADM. In questo caso, la somma vinta deve essere inserita nella dichiarazione dei redditi alla voce "Reddito Diverso", e la tassa sulla fortuna viene pagata direttamente dal giocatore in quanto l'operatore che elargisce la vincita non funge da sostituto di imposta. 

In più, nel caso che la vincita derivi da un casinò online non AAMS/ADM, sarebbe come ammettere di aver eluso la normativa italiana sul gioco d'azzardo a distanza, che rende legale solo gli operatori con regolare licenza, potendo andare in contro anche a sanzioni penali. Per questo, noi di Gambling.com Italia raccomandiamo di giocare solo in casino AAMS/ADM.

Vincite Case da Gioco Estere Vs Europee

Al di fuori dei Paesi UE, con i quali l'Italia condivide accordi e normative armonizzate in sede fiscale e antiriciclaggio, le vincite ottenute in case da gioco estere vanno sempre inserite nella dichiarazione dei redditi IRPEF. Queste andranno a formare la base imponibile della categoria "reddito diverso" di una persona fisica, sulla quale andrà poi applicata l'aliquota relativa. Infatti, in assenza di normative speciali, come quelle dell'UE, si applica in maniera generale il principio della world-wide taxation, secondo cui il cittadino residente in un Paese è tenuto a pagare le tasse sia sulle fonti di reddito originate nel detto Paese, che su fonti di reddito generate in altri Paesi.

Ci sono inoltre ulteriori aspetti da considerare quando si conseguono delle vincite nelle case da gioco estere o in quelle italiane:

  • Le vincite da gioco d'azzardo in Paesi non UE sono soggette alle norme fiscali del Paese in cui sono state ottenute, che potrebbero prevedere varie forme di tassazione
  • I premi vinti in case da gioco italiane e in case da gioco europee non vanno inseriti nella dichiarazione dei redditi in quanto in entrambi i casi c'è una tassazione alla fonte
  • Le vincite in case da gioco di Paesi UE potrebbero essere soggette a tassazioni più o meno favorevoli, a seconda delle normative fiscali dello Stato Membro
     

Quali sono i casino online autorizzati in Italia

La lista dei casinò legali in Italia è abbastanza lunga, trattandosi di operatori che dopo aver ricevuto la licenza ad operare, la rinnovano ogni anno. In aggiunta ci sono nuovi casinò online tutti gli anni ad ottenere una nuova licenza dall'ADM. Vediamo di seguito alcuni dei marchi che godono di migliore reputazione in Italia;:

👉 AdmiralBet 🥇 Il più adatto ai giocatori esperti
👉 SNAI 🎀 Migliore per assistenza al cliente
👉 LeoVegas 🎁 Migliore per bonus e promozioni
👉 Betfair 📱 Miglior sito da mobile
👉 888casino 🌈 Quello con più giochi originali
👉 Starcasinò ✨ Top per numero di provider
👉 Novibet ⚔️ Miglior sito per nuovi giochi
👉 Betflag 🤑 Quello con più bonus di benvenuto
👉 Jackpot City 🏆 Il più adatto ai principianti

Quali sono le sale da gioco terrestri in Italia

Con il boom dei casinò online, le sale da gioco terrestri hanno avuto una notevole battuta d'arresto. Tuttavia, il fascino e l'attrattiva di una sala da gioco reale rimangono comunque intatti. Gli appassionati possono contare su 4 casino terrestri italiani, tutti situati nel Nord Italia:

  1. Casinò di Venezia

  2. Casinò di Campione d'Italia

  3. Casinò di Sanremo

  4. Casinò di Saint-Vincent

Nuove norme sulla tassazione dei giochi

◉ La tassazione sulle vincite del gioco d'azzardo 2020 ha aumentato le aliquote sui premi dei fortunati italiani. Aumenti che sono stati progressivi: infatti già nel 2017 l'aliquota media era passata dal 6% ad un ben più sostanziale 12%, dal 2020 l'aliquota si attesta sul 20% per la somma eccedente 500€. 

◉ La nuova tassazione in vigore dal 2020 ha introdotto però anche la novità del sistema di tassazione a scaglioni, cioè un sistema di aliquota che aumenta all'aumentare dell'importo vinto. Una significativa novità al regime fiscale della tassa sulla fortuna, che prevedeva un'aliquota fissa uguale per tutti gli importi vinti.

◉ Purtroppo per i fortunati, le tasse sul gioco online paiono destinate ad avere un ulteriore innalzamento nella Legge di Bilancio 2023 che dovrà essere approvata entro la fine dell'anno corrente.

Tasse sul gioco online: ecco perché puoi stare tranquillo

Eh sì, abbiamo messo tanta carne sul fuoco, e parlato di argomenti un po' complicati anche per gli addetti ai lavori; ecco quindi un riassunto di tutto quello che riguarda le tasse sul gioco online:

➡️ Le vincite ottenute su un casino AAMS/ADM non devono essere inserite nella dichiarazione dei redditi

➡️ L'accredito di una vincita sul conto di gioco è già tassata dal casinò

➡️ Le vittorie in case da gioco di Paesi UE non devono essere inserite nel 730

➡️ Le vittorie in case da gioco al di fuori di Paesi UE o casinò non AAMS/ADM vanno invece inserite nella dichiarazione IRPEF

➡️ La tassazione è diversa a seconda delle categorie di giochi e segue un sistema di aliquote a scaglioni

Articoli Correlati

 

FAQ

Come sono tassate le vincite al gioco?

Down Arrow

Le vincite al casino vanno dichiarate?

Down Arrow

Se visito l'Italia dall'estero in caso di vincita verrò tassato?

Down Arrow

Gli operatori di casino online pagano le tasse?

Down Arrow

Siti di Casinò Online consigliati

Bell Icon
Informativa sulle Affiliazioni: L’impegno di Gambling.com è volto ad offrire ai lettori le migliori offerte di casinò e scommesse online in base alle preferenze di ciascun giocatore. In virtù di ciò, i collegamenti ad alcuni dei siti raccomandati sono dei link di affiliazione. Vedi di più
  1. La Nostra Scelta

    Offre Ogni Settimana Bonus su Slot Novomatic
    Bonus "Amici" di Euro 5 da Spendere in Sala
    Dispone di un Bonus di Registrazione per il Bingo
    Codice promo
    Tooltip
    non richiesto
    Slot con Jackpot
    Tooltip
    260
    Wagering
    Tooltip
    50x
    Tempi Prelievo
    Tooltip
    2-5 Giorni
    Giochi Casinò
    Tooltip
    1268
    Slot Provider
    Tooltip
    74
    Figlio del colosso Novomatic e parte del gruppo Greentube, AdmiralBet casino è una delle scelte migliori per gli amanti delle slot machine. Admiral Club vanta oltre 200 sale da gioco fisiche sul suolo italiano.