Migliori Marcatori nella Storia della Coppa del Mondo

Per aiutare gli appassionati di calcio a capire chi è stato il miglior marcatore dei Mondiali nella storia della manifestazione, Gambling.com ha analizzato i 158 giocatori che hanno segnato almeno 4 gol nella fase finale della Coppa del Mondo. Il risultato naturalmente può essere letto da varie angolazioni, in base alla metrica di riferimento: gol complessivi, gol per partita, gol ogni x minuti sono alcune delle statistiche chiave che abbiamo usato per identificare i migliori marcatori ai Mondiali di Calcio. Per chi votereste voi? 

Gol Totali ai Mondiali

Totale Gol Mondiali Gol Senza Rigori Gol/Partita (Media) Gol/Torneo (Media) Min/Gol (Media)

Statisticamente, il miglior marcatore mondiale di tutti i tempi è Miroslav Klose, l'attaccante della Germania che aprì le danze con una tripletta all'Arabia Saudita nel 2002, per continuare poi a segnare ben 16 gol in totale nei 12 anni successivi.

La sua trionfale uscita di scena, nella Coppa del Mondo 2014, si concretizzò con la vittoria della Germania sull'Argentina, anche se Klose in quell'occasione non segnò.

Difficilmente qualcuno riuscirà a strappargli il record ai Mondiali di Qatar 2022, ma il suo concittadino Thomas Muller (con 10 gol già all'attivo) è l'unico che potrebbe avvicinarglisi, benché dal 1974 è accaduto solamente una volta che un calciatore segnasse più di 6 reti in una singola edizione della Coppa del Mondo. 

L'asso del Bayern Monaco ha realizzato 5 reti  per due edizioni di diversi Mondiali, diventando capocannoniere in Brasile otto anni fa, così come aveva già fatto quattro anni prima.

👑 I Capocannonieri dei Mondiali

Il capocannoniere in carica dei Mondiali è l'inglese Harry Kane, grazie ai 6 gol segnati a Russia 2018. L'attaccante del Tottenham spera di bissare il successo a Qatar 2022.

Per i bookmaker di calcio è sicuramente tra i favoriti, anche se è bene sottolineare che sinora mai nessun giocatore è riuscito ad essere il miglior marcatore dei Mondiali per due edizioni consecutive, neanche Klose e Muller.

Pur essendo stato istituito ufficialmente solo nel 1982 in Spagna, il titolo di miglior marcatore spetta di diritto anche ai giocatori del passato. Vediamo dunque quali sono stati, a partire dal 1930, i capocannonieri della Coppa del Mondo. 

🥇 Il record per il maggior numero di gol in un singolo torneo spetta al francese Just Fontaine, autore di ben 13 gol nel 1958 in Svezia. Nella fase a gironi, il campione transalpino ha segnato 3 reti contro il Paraguay, 2 contro la Yugoslavia e 1 contro la Scozia. 

Come se non bastasse, Fontaine ha poi segnato altri 2 gol all'Irlanda del Nord, 1 al Brasile e infine 4 alla Germania Ovest nella finale per il terzo posto.

Ritiratosi in seguito ad un infortunio nel 1962, questa rimane purtroppo la sua unica apparizione ai Mondiali di Calcio. Molto probabilmente, se avesse continuato a giocare il titolo di marcatore assoluto sarebbe suo oggi.

🏅 Fontaine non è l'unico in doppia cifra per quanto riguarda le marcature ai Mondiali, dal momento che Sandor Kocsis ne ha realizzate 11 per l'Ungheria nel 1954

🥉 Infine troviamo Gerd Muller che ne ha totalizzate 10 con la Germania Ovest nel 1970.

I 3 uomini con più di 10 gol all'attivo in una singola edizione della Coppa del Mondo anche hanno segnato tutti una tripletta in una sola partita.

 


Bonus Scommesse Mondiali 2022


🏆 Le Triplette alla Coppa del Mondo

Nelle edizioni della Coppa del Mondo disputate finora sono state realizzate 52 triplette, il cui esempio più recente sono le tre marcature di Kane nel 6-1 inferto dall'Inghilterra a Panama nel 2018. 

Inoltre, ci sono 6 giocatori che sono riusciti a segnare addirittura 4 gol in una sola partita: Fontaine, Kocsis, Ernst Wilimowski, Ademir, Eusebio e Emilio Butragueno.

⏩ In vetta a tutti però c'è il russo Oleg Salenko, che nei Mondiali del 1994 ha realizzato la bellezza di 5 gol contro il Camerun. Ciò che rende unica la sua prestazione è che in precedenza aveva segnato solo un gol a livello internazionale, nella partita persa dalla Russia con la Svezia, e nonostante le sue 5 reti la sua nazionale non è poi riuscita a passare il turno nei gironi. Tuttavia Salenko è rimasto negli annali del calcio, anche perché nessuno dopo di lui è riuscito a segnare così tanto in una sola partita, anche se un buon tentativo c'è stato.

⏩ L'argentino Gabriel Batistuta infatti è stato l'unico a segnare due triplette in due diversi Mondiali, la prima contro la Grecia e la seconda quattro anni dopo nel 5-0 contro la Jamaica.  Batistuta è anche uno dei 13 calciatori ad aver segnato almeno 10 gol nelle sue partecipazioni ai Mondiali di Calcio, pur se aiutato dai calci di rigore, come vedremo subito. 

⚽ Migliori Marcatori al Mondiale: i Gol su Rigore e nei Gironi

Da sempre quella sui marcatori è una delle puntate più popolari sui siti di scommesse sportive. Sono quattro i giocatori ad aver segnato 10 gol ai Campionati del Mondo di Calcio, e che tuttavia non sarebbero arrivati in doppia cifra senza calci di rigore. Batistuta è quello che ne ha battuti di più (4), seguito da Teofilo Cubillas e Gary Lineker (2) e Thomas Muller (1).

Un'altra prospettiva da cui valutare i gol è quella di considerare le reti segnate nelle fasi a gironi. Cubillas ad esempio ha segnato solo un gol aldilà della fase a gironi, seppure in un quarto di  finale. Batistuta e Jurgen Klinsmann non hanno mai segnato oltre gli ottavi di finale. 

📢 Migliori Marcatori Mondiali Turno per Turno

Giocatore Gol ai Mondiali Fase a Gironi Ottavi di Finale Quarti di Finale Semifinali Finale 3° Posto Finalissima Gol Fasi a Eliminazione (escl. Finale 3° Posto)
Miroslav Klose 16 11 1 3 1 0 0 5
Ronaldo 15 7 4 0 2 0 2 8
Gerd Müller* 14 8 0 3 2 0 1 6
Just Fontaine 13 6 0 2 1 4 0 3
Pelé 12 5 0 1 3 0 3 7
Sándor Kocsis 11 7 0 2 2 0 0 4
Jürgen Klinsmann 11 8 3 0 0 0 0 3
Gary Lineker 10 4 2 3 1 0 0 6
Helmut Rahn 10 5 0 2 0 1 2 4
Thomas Müller 10 5 2 1 1 1 0 4
Grzegorz Lato* 10 6 0 3 0 1 0 3
Gabriel Batistuta 10 8 2 0 0 0 0 2
Teófilo Cubillas 10 9 0 1 0 0 0 1

*Gerd Müller e Grzegorz Lato hanno entrambi segnato 3 gol nel secondo turno a gironi, che equivaleva ai quarti di finale dato che erano rimaste solo 8 squadre.


Vale poco anche considerare i gol segnati nella finale per il terzo posto, che rappresenta sostanzialmente poco più che un'amichevole tra le due squadre deluse e sconfitte in semifinale,  

Se guardiamo invece solo ai turni ad eliminazione diretta come ottavi, quarti, semifinali e finali è Ronaldo ad aggiudicarsi la palma del miglior marcatore dei Mondiali. 

🔍 Il miglior marcatore della Coppa del Mondo 2002 ha totalizzato 4 gol in 16 partite in tre edizioni consecutive, segnando in semifinale contro l'Olanda (1998) e la Turchia (2002), più due gol in finale quando il Brasile ha conquistato la sua ultima Coppa del Mondo 20 anni fa.

🔍 Nella classifica generale delle reti segnate ai Mondiali Ronaldo sarà anche dietro Klose in termini assoluto, ma è indubbio che abbia segnato le reti più importanti rispetto a tutti gli altri.

Scritto da Andrew Beasley

FAQ


Il tedesco Miroslav Klose è il giocatore che ha segnato più gol in assoluto nella storia dei Mondiali di Calcio, con ben 16 reti. Di queste, 11 sono state segnate nei gironi, mentre 5 nelle gare a eliminazione diretta, con una media di 0.67 goal a partita.

I gol della Finale di Spagna 1982, il terzo trionfo mondiale dell'Italia, sono stati segnati nell'ordine da Paolo Rossi, Marco Tardelli e Alessandro Altobelli per gli Azzurri, mentre il gol della bandiera della Germania Ovest è stato realizzato da Paul Breitner a tempo quasi scaduto.

Prima dell'inizio di Qatar 2022, Cristiano Ronaldo ha segnato 7 gol in 17 apparizioni alla Coppa del Mondo, con una media di un gol ogni 210 minuti. 2 delle 7 reti sono state realizzate su calcio di rigore.

Nelle sue apparizioni alla Coppa del Mondo (escludendo Qatar 2022) finora Lionel Messi ha segnato 6 gol in 19 partite , con una media di un gol ogni 271 minuti e 1.5 gol per torneo. Nessuna segnatura è stata realizzata dal dischetto.

Il leggendario Pelé, vincitore di 3 Mondiali, ha realizzato in totale 12 gol in 14 presenze alla Coppa del Mondo con il Brasile. 7 di queste reti sono state segnate nelle fasi ad eliminazione diretta. La sua media è di 0.86 gol per gara, e 3 per torneo. Nessuno dei gol di Pelé è stato segnato su rigore.

Durante l'ultima Coppa del Mondo del 2018 sono stati segnati 169 gol in 64 partite. Harry Kane è stato il miglior marcatore con 6 gol. Il cannoniere inglese è stato l'unico, insieme a Cristiano Ronaldo, a realizzare una tripletta.

Il giocatore turco Hakan Suker è tuttora il marcatore del gol più veloce nella storia della Coppa del Mondo (11 secondi), realizzato contro la Corea del Sud nel 2002. Ha battuto il precedente record (16 secondi) stabilito a Messico 62 da Vaclav Masek per la Cecoslovacchia.

L'attaccante francese Just Fontaine con 13 reti in sei partite nei Mondiali del 1958 e ancora detiene il record. Ha segnato in ogni partita disputata, inclusa una tripletta nella prima gara contro il Paraguay e ben 4 gol nella Finale 3° Posto contro la Germania.

×