Sci: weekend di Coppa del Mondo per il circo bianco

Sci: weekend di Coppa del Mondo per il circo bianco

 

Nel prossimo fine settimana gli appassionati di scommesse sullo sci potranno godersi una serie di grandi eventi che potrebbero cominciare a delineare il volto della classifica della Coppa del Mondo 2022, sia per quanto riguarda lo sci alpino che quello di fondo.

 

Sabato e domenica lo sci alpino è pronto a offrire grande spettacolo, quando gli uomini e le donne più veloci al mondo si troveranno in località storiche del percorso mondiale come Val-d'Isère, Val Gardena e Alta Badia. Le gare saranno parte di una serie di appuntamenti che avranno inizio venerdì 17 e si concluderanno mercoledì 22 dicembre, ma sarà soprattutto nel weekend che la Coppa del Mondo avrà la massima esposizione.

 

Andiamo allora a scoprire quali sono gli appuntamenti da non perdere, l'attuale classifica maschile e femminile e i protagonisti più attesi nelle gare in programma.

 

Fino a 15€ subito + 200€ + Migliori quote sulla serie A

 

Sci Alpino: sabato 18 dicembre

A quasi un'ora di distanza l'uno dall'altro andranno in scena sabato due prove di discesa libera molto attese nello sci alpino, con le donne impegnate dalle 10:30 in Val-d'Isère e gli uomini che alle 11:45 si sfideranno circa 700 chilometri più a est nella suggestiva cornice della Val Gardena.


Nelle prove andate in scena nei giorni precedenti la gara l'italiana Sofia Goggia, campionessa olimpica in carica e al momento al 2° posto in classifica nella Coppa del Mondo, si è confermata la più veloce staccando nettamente le rivali e parte ovviamente con il ruolo di grande favorita. L'azzurra dovrà tentare di sfruttare al meglio una gara dove spiccano le assenze di Mikaela Shiffrin e Petra Vlhová, rispettivamente al 1° e 3° posto nella classifica generale, e vincendo nella sua specialità può balzare in testa anche se sabato dovrà guardarsi dalle svizzere Gut-Beharami e Suter, dall'austriaca Puchner e soprattutto dall'americana Breezy Johnson.

 

Nel maschile il favorito per la vittoria nella Saslong in Val Gardena è il norvegese Aleksander Aamodt Kilde, che vuole bissare il successo ottenuto sulla stessa pista l'anno scorso e accorciare in classifica sul leader, lo svizzero Marco Odermatt. Quest'ultimo salterà l'appuntamento in Val Gardena per preparare al meglio quello immediatamente successivo in Alta Badia, decisamente più nelle sue corde. Attenzione anche agli austriaci Mayer (leader della specialità) e Kriechmayr, allo svizzero Feuz e allo statunitense Cochran-Siegle, molto veloce nelle prove che invece hanno rimandato i nostri Paris, Casse, Franzoso e Innerhofer.

 

Bonus fino a 20€ + 240€

 

Sci Alpino: domenica 19 dicembre

Stessa località ma cambio di specialità, da discesa libera a SuperG, per quanto riguarda le donne: domenica 19 dicembre. sulla pista Oreiller-Killy in Val-d'Isère tornerà in gara Mikaela Shiffrin, leader mondiale che cercherà di guadagnare qualche punto in classifica generale. La nostra Sofia Goggia dovrà vedersela con un gran numero di rivali, prime tra tutte le vincitrici dell'ultimo appuntamento a St. Moritz, la connazionale Federica Brignone e ancora la svizzera Lara Gut-Behrami. Sorprese in zona podio potrebbero arrivare anche da altre italiane come la Bassino, la Curtoni e la Delago.

 

Per quanto riguarda la Coppa del Mondo maschile, invece, cambio di specialità e allo stesso tempo di location: sulla Gran Risa, in Alta Badia, il leader della classifica iridata Marco Odermatt e il campione in carica Alexis Pinturault torneranno in pista nella loro specialità, lo slalom gigante per cercare punti preziosi. Dovranno però fare i conti con rivali insidiosi quali Kranjec, Zubcic, Braathen, Faivre e Feller, 3° nell'ultima uscita. Le speranze azzurre sono rappresentate da Luca De Aliprandini, apparso molto carico nelle ultime uscite e pronto a recitare il ruolo di mina vagante.

 

5€ di bonus sul deposito + bonus fino a 100€

 

Sci di Fondo, il programma del weekend

Come abbiamo detto quello che ci aspetta è un fine settimana ricco di eventi: oltre allo sci alpino tra sabato e domenica avremo anche due gare molto interessanti in quel di Dresda, Germania, per quanto riguarda lo sci di fondo o nordico. Sabato 18 e domenica 19 dicembre andranno in scena le gare di sprint individuale e a squadre: nella prima per i migliori bookmaker il grande favorito è il francese Jouve, con il nostro Federico Pellegrino possibile outsider insieme a Chavanat e Taugbøl, nella seconda Francia e Norvegia dovrebbero contendersi la vittoria, con l'Italia ancora una volta pronta a inserirsi insieme alla Russia.

 

×